Studente del liceo Levi premiato in Sicilia per una poesia dedicata alla nonna scomparsa

Importante riconoscimento per il montebellunese Tommaso Salgarelli che ha conquistato la giuria del X concorso di poesia a Chiaramonte Gulfi con uno scritto dedicato alla nonna

MONTEBELLUNA Tommaso Salgarelli, studente del Liceo Levi di Montebelluna, segnalato dalla giuria del X concorso di poesia della città Chiaramonte Gulfi, grazie a un testo che ricorda la nonna scomparsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un dolore semplice, comune a molti, ma intenso, vissuto in profondità, come la perdita della nonna, la compagna di tanta parte della sua  fanciullezza, è stata occasione per Tommaso Salgarelli, allievo della 5B Scienze Applicate del Liceo Levi di Montebelluna, per scrivere una  lirica intitolata “Il cimitero di speranze”. La poesia è stata selezionata al X Concorso nazionale di poesia “Chiaramonte Gulfi - Città dei Musei, Medaglia di Bronzo del Senato della Repubblica”. Sarà così inserita nel volumetto che verrà pubblicato, a cura dall’associazione culturale l’ArciVersi, con il patrocinio del Comune di Chiaramonte Gulfi che organizza il premio, il prossimo novembre. Il testo sarà accompagnato da una breve biografia del ragazzo. Il concorso di svolge in provincia di Ragusa ed è suddiviso in due momenti: uno è riservato ai singoli componimenti poetici, rispettivamente per le sezioni A (per i ragazzi fino ai 18 anni), B (per gli adulti, dai 18 anni in poi) e C (per la poesia in dialetto siciliano, sezione dedicata a Vincenzo Rabito). Il 28 luglio hanno partecipato alla finale 72 componimenti per la sezione A, riservata ai ragazzi fino a 18 anni. 77 componimenti per la sezione C, riservata alla poesia dialettale e 620 componimenti per la sezione B, a cui si può partecipare dai 18 anni in poi, per un totale di 769 componimenti poetici. Un risultato prestigioso per questo giovane e promettente talento trevigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento