Ex sindaco nel mirino, avvelenati i suoi due cani: uno è morto

Il grave episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica in via Pasubio a Quinto di Treviso. Mauro Dal Zilio ha sporto denuncia ai carabinieri di Zero Branco. Il veterinario ha confermato la presenza di bocconi killer

Grave episodio nel pomeriggio di domenica a Quinto di Treviso, in via Pasubio. L'ex primo cittadino Mauro Dal Zilio, rincasando presso la sua abitazione, ha trovato uno dei suoi due cani morto, in giardino. L'animale (Tessa il suo nome) è stato avvelenato, come appurato dal veterinario fatto intervenire sul posto, da alcuni bocconi killer. L'altro cane, Ettore (di proprietà della madre di Dal Zilio che vive nell'abitazione a fianco), non ha invece avuto conseguenze. Dal Zilio ha sporto denuncia ai carabinieri di Zero Branco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si risveglia dal coma e urla il nome della fidanzata morta

  • Pressione sanguigna: come monitorarla a casa

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento