Il nuovo tour di Roberto Re fa tappa a Treviso

Martedì 15 maggio, dalle 18.30 fino quasi a mezzanotte, uno dei più influenti maestri della formazione in Europa sarà ospite dell'Hotel BHR, in via Castellana a Quinto

QUINTO Il nuovo tour di Roberto Re fa tappa nel Nord-Est. Martedì 15 maggio, dalle 18:30 fino quasi a mezzanotte, uno dei più influenti maestri della formazione in Europa sarà ospite dell'Hotel BHR, in via Castellana a Quinto di Treviso. Un tour profondamente diverso dai precedenti: “IL PONTE DELLA COMUNICAZIONE”, infatti, non è organizzato come un semplice meeting, ma come un vero e proprio seminario di cinque ore in cui apprendere e sperimentare una serie di strumenti per una comunicazione chiara ed efficace. Durante il corso, gli iscritti impareranno a risolvere i conflitti interpersonali, a controllare la propria intensità emotiva nel dialogo attraverso il cosiddetto“Reality Check”, a comunicare correttamente i propri bisogni e a gestire i clienti o interlocutori particolarmente importanti in situazioni di stress. Inoltre, per ogni partecipante sono previsti dei preziosi bonus, dai manuali di Roberto Re alla possibilità di testare gratuitamente i risultati applicativi del seminario a distanza di tempo con un coach della Roberto Re Leadeship School. “In ogni ambito, in ufficio come a casa, si comunica quotidianamente – afferma Roberto Re – ed in ogni ambiente dove si cerca di generare un risultato, la comunicazione è un aspetto fondamentale.

Negli ultimi due anni ho organizzato in giro per l'Italia molte serate di sensibilizzazione sui temi della formazione e dell'accrescimento delle competenze: stavolta IL PONTE DELLA COMUNICAZIONE è qualcosa di diverso, un vero e proprio mini-corso di 5 ore, durante il quale insegnerò tecniche di comunicazione ben specifiche volte ad unire le persone (lanciare un ponte, appunto) in modo facile ed efficace, aiutandole a raggiungere i loro obiettivi”. Roberto Re conduce con successo da più di 25 anni le attività di formatore e mental coach. Nel 1992 è stato tra i fondatori della HRD Training Group, società specializzata nella formazione manageriale e complementare, di cui oggi è presidente e master trainer. Negli anni, la HRD Academy ha aperto 20 Leadership in tutta Italia: la sede di Venezia esiste dal 2006 ed annovera un alto numero di imprenditori, liberi professionisti e manager.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai suoi corsi partecipano oltre 350.000 persone, delle quali il 94% si dichiara pienamente soddisfatto. È stato mental coach di noti personaggi dello sport, da Roberto Mancini all'olimpionica Jessica Rossi, passando dalla nazionale azzurra di sci alpino. Ha inoltre tenuto convention aziendali per Vodafone, McDonald’s, L’Oréal, Allianz, Henkel, Pirelli, Generali, Banca Mediolanum, Tecnocasa, Fiat, Sky, ed interventi presso tre prestigiosi Atenei milanesi: l'Università Bocconi, l'Università Cattolica e lo IULM. Ha pubblicato quattro libri: nel 2004 per Mondadori “Leader di te stesso”, un manuale di selfhelp; nel 2006 – sempre edito da Mondadori – “Smettila di incasinarti!”, uscito nel marzo 2008 anche in edizione Oscar best seller; nel 2009 ha scritto con Roy Martina il suo terzo libro “Energy!”, edito da Sperling & Kupfer,;ed infine nel 2015 ha pubblicato “Cambiare senza Paura” con Mondadori. Ad oggi i suoi libri hanno venduto più di 750.000 copie. È possibile iscriversi al seminario IL PONTE DELLA COMUNICAZIONE seguendo le istruzioni sul sito www.leadership.robertore.com/ponte-della-comunicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento