Record italiano di presenze all'esposizione cinofila di Santa Lucia di Piave

L'organizzatrice Barbara Severin e i volontari del Gruppo cinofilo di Treviso hanno contato 420 soggetti presenti, rappresentando le razze più ricercate da allevatori e appassionati

Alberto Nadal con i volontari dell'associazione Pachamama

L'Esposizione canina di domenica, che si è svolta nei padiglioni fieristici di Santa Lucia, ha registrato il maggior numero di presenze (sia canine che “umane”) tra tutte le analoghe manifestazioni italiane del periodo. L'organizzatrice Barbara Severin e i volontari del Gruppo cinofilo di Treviso hanno contato ben 420 soggetti presenti che hanno rappresentato le razze più ricercate da allevatori e appassionati degli amici a quattrozampe.

I giudici internazionali hanno premiato i soggetti migliori, mal'esposizione è stata dedicata soprattutto ai cani che, grazie ad associazioni che operano sul territorio italiano, vengono addestrati per assistere bambini, anziani e persone con disabilità. Un premio speciale è stato assegnato dall'amministratore unico delle Fiere di Santa Lucia Alberto Nadal all'Associazione Pachamama, che si distingue per l'assistenza
fisica e psicologica con i cani anche nelle carceri. “Un piccolo riconoscimento” ha detto Nadal “per un grande e meritorioservizio. La dimostrazione 'sul campo' di soggetti anche meticci addestrati con pazienza, che ci ha fatto vedere come questi cani riescono addirittura ad azionare una lavatrice e a prendere alimenti dal frigorifero, ci fariflettere su tutte le forme, anche impensabili, di solidarietà. La nostraFiera intende offrire sempre più spazio a ogni forma di impegno solidale e sostenibile”. In questa ottica Fiere di Santa Lucia svilupperà diverse iniziative anche in occasione della grande Fiera agricola di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento