Salvò un'anziana caduta nel fiume: tredicenne eroe premiato a Firenze

Il giovane Samuele Morato, residente nel comune di Montebelluna, aveva salvato un'anziana dalle acque della Brentella salvandole da vita. Nelle scorse ore il suo gesto è stato premiato

E’ stato premiato anche il giovanissimo Samuele Morato di 13 anni di Montebelluna nell’ambito della cerimonia rivolta agli autori di atti spontanei di solidarietà umana svoltasi nei giorni scorsi a Firenze.

I 17 riconoscimenti sono stati conferiti l'Istituto degli Scudi di San Martino, l'associazione fiorentina che da 35 anni pone attenzione verso chi è pronto a sacrificarsi per aiutare gli altri. Una cerimonia solenne, come da tradizione, quella che si è svolta sabato 10 novembre nel Salone del Cinquecento a Palazzo Vecchio a Firenze, alla presenza del Gonfalone della città e della Banda del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana di Firenze e di molte altre autorità. Tra i presenti anche Samuele Morato che nel settembre 2018 ha salvato un'anziana che si era gettata nel canale Brentella per farla finita. Samuele aveva abbandonato la bici per rispondere alle grida d'aiuto della donna e si è calato nel canale afferrandole la mano il cui corpo galleggiava a filo d'acqua. In quel punto la corrente è molto violenta e tra mille difficoltà il giovane era riuscito a tenere duro aspettando l’intervento del marito della donna. Assieme a lui alla consegna del riconoscimento, oltre ai genitori, anche l’assessore Maria Bortoletto in rappresentanza del Comune di Montebelluna che ha commentato con queste parole il riconoscimento: «Samuele è un esempio per tutti: il suo gesto è frutto di una grande sensibilità e di buona educazione ricevuta. Ha imparato bene e ha fatto suoi gli ideali di rispetto, disponibilità e amore».

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento