A Sarmede per tutta la famiglia c’è lo spettacolo “Da grande”

Appuntamento il 2 dicembre alle 16 nel teatro di via Mazzini con il racconto teatrale per bambini: poche parole, la narrazione è lasciata a musica e danza

Terz’ultimo appuntamento con la rassegna “La famiglia va a teatro” domenica 2 dicembre a Sarmede. La compagnia vicentina “Teatro di sabbia” alle 16, nel teatro di via Mazzini, porta in scena “Da grande”, racconto teatrale per bambini dai tre anni in su. “Da grande” è uno spettacolo per l’infanzia liberamente ispirato alle tante letture portate da “Teatro di sabbia” nelle scuole dell’infanzia negli ultimi anni. È il punto di arrivo di un nuovo modo di concepire un racconto teatrale per i bambini. La parola è stata ridotta al minimo, solo ad una semplice e sporadica ripetizione dell’aggettivo “più grande”. La narrazione è lasciata interamente alla musica e alla danza, che impreziosisce le semplici azioni.

La storia. Piccolo Orso è nella fase acuta del “no!”, vuole fare da solo, si sente grande e non desidera che Papà Orso interferisca nelle semplici azioni quotidiane. Papà Orso lascia fare, con molta pazienza vigila sul suo piccolo senza che lui si senta troppo osservato. Lo lascia anche affrontare la tormenta e gli permette di sentirsi perso. Una storia tenera, delicata ed essenziale per aiutare il bambino a crescere, conoscere e imparare mettendosi in gioco in prima persona, con la certezza di una presenza adulta discreta e attenta. Organizza Pro Loco Sarmede. Biglietto intero euro 6,00. Previste riduzione per famiglie (2 genitori + 2 figli) euro 4,00 a persona, disabili con  accompagnatori euro 4,00 e acquistando i biglietti di almeno quattro spettacoli diversi euro 4,00 a persona. Sconto per chi acquista il biglietto online su www.sarmede.org. Programma completo su www.sarmede.org. “Sarmede il paese delle fiabe” è realizzato con la collaborazione della Regione Veneto, del Comune di Sarmede e di Banca della Marca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento