Scuola di Formazione delle Canossiane: gli studenti visitano la software-house Uqido

I ragazzi hanno potuto scoprire, insieme all'azienda padovana, lo sviluppo del software, la realtà virtuale e quella aumentata e l'intelligenza artificiale

La classe quarta della Scuola di Formazione Professionale dell’Istituto Canossiano di Treviso ha fatto visita in Uqido, software-house padovana che opera nel settore delle nuove tecnologie quali 1-55-106. Gli studenti hanno vissuto la realtà virtuale immersiva con “The Edge - Be Brave”, attrazione di Uqido che ha già girato fiere ed eventi in tutta Italia. L’esperienza, unica nel suo genere, è in grado di coinvolgere non solo vista e udito ma anche tatto e olfatto dei partecipanti. The Edge - Be Brave ha immerso gli studenti in un ambiente virtuale ma realistico in cui viene chiesto di superare delle prove. La sfida è cercare di andare “un passo oltre i propri limiti” per capire quanto ognuno di essi sia ‘Brave’. Il direttore Andrea Michielan: “La visita in Uqido ha dato l’opportunità agli studenti di entrare in contatto con una realtà industriale orientata all’innovazione, con un approccio manageriale dai tratti visionari. E’ una bella occasione per vedere con entusiasmo il passaggio dal mondo della formazione a quello lavorativo”.

Potrebbe interessarti

  • Emergenza caldo, i sindacati: «Metalmeccanici a rischio, stop al lavoro»

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Precipita da sette metri, muore operaio trevigiano di 62 anni

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Stroncato da un infarto nella notte, muore insegnante di 54 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento