Scuola Materna S. Pio X di Lancenigo: 50 anni di servizio alla comunità

Il sindaco Serena: "La scuola ha svolto un'importante funzione educativa, adeguandosi con efficacia ai mutamenti delle necessità formative e degli orientamenti psico-pedagogici"

Si è svolta domenica alla presenza di famiglie, bambini e tantissimi “ex”, la cerimonia celebrativa dei 50 anni dalla fondazione della scuola materna S. Pio X di Lancenigo. L’Amministrazione comunale era presente con il vice sindaco Giacinto Bonan e con l’assessore al Sociale ed Istruzione Francesco Soligo. Il vice sindaco ha condiviso, durante la cerimonia in chiesa, il pensiero del sindaco Marco Serena, assente giustificato perché alla Cresima del figlio, sottolineando che: “Sono stati 50 anni in cui la parrocchia, in sinergia con il Comune e i villorbesi, ha saputo sia svolgere un'importante funzione educativa, sia adeguarsi con efficacia ai mutamenti delle necessità formative e degli orientamenti psico-pedagogici".

"In questo attuale scenario socio-economico, condizionato anche dalle denatalità, che offre ben poche possibilità di crescita alle scuole materne in generale, ma in particolare alle paritarie, diventa indispensabile fare fronte alle necessità di queste strutture sfruttando quella che è la vera forza del mondo di Comunità, con la la creazione di unione, non solo di intenti, ma anche organizzativa. Oggi dobbiamo abituarci - ha concluso Serena nel suo saluto - a riconoscere un valore ai servizi di cui possiamo godere: banalizzare queste risorse regalandole significherebbe svilirle e, alla fine, reputarle inutili”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento