Gorgo al Monticano: scuola media allagata, studenti trasferiti alla primaria

A causa di un rubinetto lasciato aperto, le aule della scuola media di Gorgo al Monticano saranno inagibili fino alla prossima settimana. Esclusa l'ipotesi dell'atto vandalico

Foto tratta da Google immagini

GORGO AL MONTICANO Un centimetro e mezzo d'acqua nei corridoi, muri pieni di umidità, danni alle aule e ai battiscopa in legno. Il primo piano delle scuole medie di via Roma è finito sott'acqua nelle scorse ore a causa di una svista a dir poco incredibile.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 settembre il rubinetto di uno dei bagni del primo piano è stato lasciato aperto e ha finito per allagare aule e corridoi. A fare l'amara scoperta, mercoledì mattina, è stato il personale scolastico che si stava preparando ad aprire la scuola prima dell'inizio delle lezioni. Fortunatamente i danni alla struttura sono stati limitati. L'impianto elettrico è ancora funzionante e, una volta tolta l'acqua dai corridoi, il primo piano dovrebbe tornare ad essere agibile. Per la sicurezza di alunni e insegnanti, ben sei classi dell'istituto sono state momentaneamente trasferite nell'edificio della scuola primaria. La situazione dovrebbe tornare alla normalità già dalla prossima settimana. Nelle scorse ore l'amministrazione comunale si è messa subito in moto per verificare i danni effettivi e per far defluire l’acqua dall'edificio. Esclusa l'ipotesi dell'atto vandalico: il rubinetto lasciato aperto si trova nel bagno dei disabili ed è più sensibile di un rubinetto normale. E' bastata una svista involontaria per farlo ripartire senza che nessuno si accorgesse . Una distrazione che poteva costare davvero molto cara.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento