Sicurezza stradale: San Polo di Piave investe 180 mila euro

Tre nuove asfaltature stradali e il rifacimento della segnaletica per tutta la viabilità del Comune. San Polo di Piave punta sulla sicurezza nelle strade per i suoi cittadini

Foto tratta da Google Immagini

Nuove risorse per la sicurezza stradale: sono quelle che la giunta sanpolese ha recentemente deciso di investire per sistemare alcune vie del paese.

Il progetto d miglioramento della viabilità riguarda l’asfaltatura di tre strade: via Risera, via Antica Torre e via Rai in centro a San Polo di Piave. In tutti i casi si tratta di vie ammalorate, che presentano i segni del tempo e gli interventi servono da un lato per ripristinare la sicurezza per ciclisti, pedoni e automobilisti, e dall’altro per contenere i futuri costi di manutenzione straordinaria. L’intervento in via Rai permetterà, inoltre, la congiunzione con la recente opera di rifacimento della pista ciclo-pedonale costata cinquantamila euro. Spiega il sindaco di San Polo di Piave, Diego Cenedese: «L’assessorato ai Lavori pubblici con l’ufficio tecnico comunale ha effettuato una completa ricognizione dello stato del patrimonio viario comunale e questo ci ha permesso di redigere e quantificare un piano pluriennale di intervento per la sicurezza viaria. Già nel 2018 sono stati eseguiti importanti interventi come quelli lungo il viale della Rimembranza e via Rai. Ora è la volta di questi tre importanti interventi per i quali l’amministrazione comunale ha stanziato 150 mila euro finanziati senza indebitamento ma con l’avanzo di amministrazione a cui si aggiungono anche altri trentamila euro necessari per il rifacimento della segnaletica stradale verticale ed orizzontale. In questo modo le strade saranno completamente rimesse a nuovo, così da garantire una maggior sicurezza. I lavori sono stati già assegnati e le asfaltature potranno partire già nelle prossime settimane per concludersi, condizioni meteo permettendo, entro la fine dell’anno».

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Ciclismo trevigiano in lutto: Christian Cigaia perde la vita a soli 47 anni

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore 60enne

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento