Cimitero di Silea nel degrado, opposizioni all'attacco del sindaco Cendron

Discariche a cielo aperto e verde pubblico privo di manutenzione. La Lega: «Non si capiscono le motivazioni di una gestione appaltata ad una ditta proveniente da fuori regione»

"Discariche a cielo aperto e verde pubblico privo di manutenzione nonché arbusti e ampia vegetazione sulle tombe". Una situazione di degrado quella in cui versa il cimitero di Silea: per questo motivo le opposizioni in consiglio comunale sono andate all'attacco del sindaco, Rossella Cendron.

«A fronte di un bilancio del Comune di oltre 7 milioni di euro -scrivono in una nota il capogruppo Daniele Frezza e i consiglieri Andrea Cogo e Moreno Vanzin- che verrà discusso domani in consiglio comumnale, non si capiscono le motivazioni di una gestione appaltata ad una ditta proveniente da fuori regione. E' di obbligo del sindaco e della giunta nonché dell’apparato comunale di vigilare sull’efficienza degli appalti assegnati. I consiglieri comunali chiederanno spiegazioni su quali sono gli obblighi della ditta appaltatrice e delle verifiche effettuate, delle penali previste ed in caso di inadempienze del contratto la possibile revoca dello stesso, a detta dei sottoscritti consiglieri comunali di opposizione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento