Tessitura Monti: «Nessuna certezza sul futuro, 260 dipendenti a rischio»

Piano industriale ancora in elaborazione per l'azienda tessile di Maserada sul Piave. Nelle scorse ore l'incontro in Regione con le organizzazioni sindacali non è andato a buon fine

«L’incontro di mercoledì 15 maggio, purtroppo, non ci ha offerto certezze sul futuro della Tessitura Monti e dei suoi 260 dipendenti. Il piano industriale è ancora in fase di elaborazione e ci sarà presentato nel mese di luglio. Ad oggi rimane il malumore, incertezze sul destino dell'azienda e la difficoltà dei lavoratori che attendono due mensilità di stipendio e la tredicesima».

Delusione da parte dei rappresentanti sindacali trevigiani che, mercoledì 15 maggio, nella sede della Regione Veneto hanno incontrato i vertici aziendali della storica azienda tessile di Maserada sul Piave. Al tavolo anche l’Unità regionale di crisi aziendale e la Direzione lavoro. «È importante l’impegno preso dall’azienda per l'elaborazione di un piano industriale per il rilancio strutturale dell’impresa - affermano Ildebrando Dall’Acqua della Filctem Cgil Treviso, Simona Puzzo della Femca Cisl Belluno Treviso e Francesca Pol della Uiltec Treviso Belluno - ma non abbiamo ricevuto sufficienti garanzie riguardo al futuro dell’azienda e al mantenimento dell’organico, messo a dura prova dagli inizi degli anni Duemila da un difficile e doloroso percorso di ristrutturazione aziendale. Crediamo sia importante, in questa fase, fare delle attente valutazioni sull’opportunità per l’azienda di trovare degli investitori adeguati». L’anno in corso sarà dunque decisivo per il Gruppo, tra i principali produttori europei di tessuti di camiceria, con quartier generale a Maserada sul Piave e siti produttivi in India e Repubblica Ceca. Gli ultimi 15 anni sono stati molto turbolenti per la storica tessitura e per i suoi dipendenti, con tensioni finanziarie, la delocalizzazione della produzione, il piano di ristrutturazione e la drastica riduzione, nel corso degli anni, della forza-lavoro.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • La nazionale inglese di rugby in ritiro a Treviso: ecco tutti gli eventi collaterali

  • Veritas cerca nuovi netturbini: pronti 140 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Dipendenti in nero, ristoratori stangati dalla Guardia di Finanza

Torna su
TrevisoToday è in caricamento