Fallisce Futura, la società di Andrea Tomat che controlla Lotto

La reazione dell'AD: «La sentenza è totalmente infondata, errata e ingiusta sia per quel che riguarda i presupposti su cui si basa che per le conclusioni sbalorditive a cui giunge»

Il Tribunale Ordinario di Treviso ha dichiarato il fallimento di Futura, la società che controlla Lotto Sport Italia. Dopo anni di difficoltà finanziarie il Tribunale di Treviso ha deciso il fallimento della società dell'imprenditore Andrea Tomat Futura 5760 Srl che controlla il marchio della losanga. L'ultimo bilancio disponibile risale al 2015 e registra perdite per 205mila euro. Nonostante un tentativo all'inizio del 2017 di avviare un piano di rientro, il Cda ha deliberato l'impossibilità di presentare una bozza di bilancio.

Dopo anni di guerre tra soci ieri l'atto conclusivo che ha portato Gianni Lorenzato a ottenere, dopo la richiesta a settembre, il fallimento della società. Per anni vicepresidente dell'azienda aveva portato l'azienda di Trevignano al successo nel ventennio appena trascorso insieme agli altri due soci: Tomat e Sartor. I creditori di Futura avranno trenta giorni di tempo per per presentare la domanda di insinuazione. Il 29 è previsto l'esame davanti al giudice delegato.

Andrea Tomat, Presidente e Amministratore Delegato di Lotto Sport Italia: «La sentenza di fallimento di Futura è totalmente infondata, errata e ingiusta sia per quel che riguarda i presupposti su cui si basa che per le conclusioni sbalorditive a cui giunge. Ho dato immediatamente mandato ai legali Prof. Avv. Mauro Pizzigati, Avv. Rizzardo del Giudice, Avv. Giuseppe Galzignato che mi stanno assistendo di ricorrere in Appello perché è mia ferma intenzione tutelarmi in tutte le sedi, nella ferma convinzione che si porrà rimedio a un grave errore a cui si è giunti oggi. Mi preme soprattutto sottolineare che, al momento, non é prevista alcuna ripercussione per Lotto, le sue attività e i suoi dipendenti».

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Ciclismo trevigiano in lutto: Christian Cigaia perde la vita a soli 47 anni

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore 60enne

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento