Treviso Airlink, oltre 60mila viaggiatori nei primi sei mesi del servizio

Grande successo per la navetta che collega il centro di Treviso all'aeroporto “Canova”. Entusiasta il sindaco Conte: «Possiamo arrivare a 100mila passeggeri entro fine anno»

Sono 63.713 i viaggiatori che, da aprile, hanno scelto la navetta centro storico – aeroporto “Canova” Treviso Airlink, servizio voluto dall’Amministrazione comunale sviluppato in sinergia con Mobilità di Marca e Trenitalia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dato, oltre che positivo, è in crescita esponenziale, visto che nel mese di introduzione del servizio gli utenti sono stati 8.630 contro i 13.597 dello scorso settembre. A maggio, invece, gli utenti sono stati 8.682, 9.209 a giugno, 11.237 a luglio e 12.358 ad agosto. Inoltre nei primi 20 giorni di ottobre hanno già viaggiato con Airlink 9.382 persone, 1.100 in più rispetto ai primi 20 del mese precedente. «La navetta centro-aeroporto è stata una grande rivoluzione per la mobilità cittadina», afferma il sindaco Mario Conte. «Il dato certifica come sia cresciuto l’interesse nei confronti di un servizio che permette di viaggiare in comodità a lavoratori e turisti, questi ultimi sempre più attratti dalle bellezze del nostro centro storico. Ora l’obbiettivo non può che essere quello di raggiungere quota 100mila». Il presidente di Mom, Colladon, conclude con queste parole: «Grazie all'intesa con il Comune di Treviso e grazie all'accordo di integrazione con Trenitalia abbiamo avuto un importante e progressivo  incremento dei passeggeri, che ci rende felici per il risultato raggiunto da questo servizio. Dopo la fase sperimentale il servizio trova ora sviluppo grazie alla convenzione sottoscritta con Save e AerTre per l'utilizzo dello stallo diretto nella stazione aeroportuale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento