Domenica a Canizzano la Festa della Befana

Dopo la messa del mattino con la benedizione dei bambini, la festa avrà inizio dalle 16,30 davanti alla Chiesa con gli auguri per il nuovo anno ai presenti da parte di Sindaco e Giunta sotto l'albero di Natale e con canti e balli sotto il tendone

Domenica 6 Gennaio dalle 16,30 alle 18,00, presso il tendone della Pro Loco di Canizzano, la Pro Loco, in collaborazione con la Parrocchia e l'Asilo, con il sostegno della Regione Veneto e del Comune di Treviso, organizza la tradizionale festa della Befana: quest'anno, dopo la messa del mattino con la benedizione dei bambini, la festa avrà inizio dalle 16,30 davanti alla Chiesa con gli auguri per il nuovo anno ai presenti da parte di Sindaco e Giunta sotto l'albero di Natale e con canti e balli sotto il tendone. Sarà poi allestito un presepe a cui i bambini dalle 16,30 prenderanno parte portando offerte alimentari per le famiglie bisognose.

A seguire ci saranno attività per bambini e l'apertura dello stand gastronomico dove si potranno gustare ottimi panini caldi con la salsiccia, patatine fritte, birra e bibite e, da quest'anno, calamari fritti. Infine, alle 18, arriverà la befana che porterà a tutti i bambini le calze con i dolciumi: a seguire ricco rinfresco con dolci tipici, vin brule e cioccolata calda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest anno non si terrà il rogo: «Come l'anno scorso la festa non si terrà più a San Vitale ma nal piazzale della Chiesa -dichiarano dalla Pro Loco il presidente Adriano Volpato ed il segretario Francesco Mattia Mari- valorizzando la solidarietà e la partecipazione dei bambini. Speriamo che la comunità risponda numerosa sia per le offerte che daremo alle famiglie bisognose sia perché nel finale raccoglieremo fondi per l'asilo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento