Al via la riorganizzazione della sosta tra via Battisti e via Risorgimento

Con la nuova disposizione verranno inseriti tre ulteriori stalli a disco orario dislocati in modo da impedire la sosta fuori dagli spazi prestabiliti

L'incrocio su cui si interverrà

Riorganizzazione della sosta tra via Battisti e via Risorgimento. È stata approvata dalla Giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese in sinergia con il vicesindaco con delega alla Mobilità Andrea De Checchi, la soluzione per l’intersezione fra le due vie del centro storico, che aumenterà l’offerta della sosta in città. Allo stato attuale, all’intersezione fra via Battisti e via Risorgimento sono posizionati cinque stalli bianchi a disco orario. Con la nuova disposizione verranno inseriti tre ulteriori stalli a disco orario dislocati in modo da impedire la sosta fuori dagli spazi prestabiliti, come spesso accade con l’attuale assetto.

tavola incrocio 2-2-2

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • Il Ca' Foncello entra nel programma di ricerca dell'Università di Padova

  • Decano della ristorazione e re dei funghi, addio a Roberto Miron

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento