"Natale a Treviso, scopri la città incantata": ricco cartellone di eventi

Novità assolute la danza verticale in piazza dei Signori il 15 dicembre e il set fotografico con Babbo Natale pensato per i più piccoli sotto la Loggia dei Trecento

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Natale a Treviso, scopri la città incantata, questo lo slogan scelto dall'assessore Lavinia Colonna Preti per il Natale trevigiano di quest'anno che promette di regalare ai cittadini delle festività all'insegna della «qualità e del rispetto», come ha ribadito anche il sindaco di Treviso Mario Conte. Il riferimento del primo cittadino è rivolto in modo particolare ai mercatini per i quali era finito sotto accusa proprio l'ex assessore al commercio. Troppi e di scarsa qualità, dannosi per il commercio cittadino. Di qui la decisione della Giunta di mantenerli, ma in un programma di più ampio respiro. Per quanto riguarda i costi il Natale dovrebbe, stando a quanto riferito da Ca' Sugana, essere molto più economico rispetto al passato. 

Confermatissime le stelle d'acqua che cittadini e visitatori potranno ammirare tra i canali, divertendosi a colpi di selfie. Guardando al cartellone si può scoprire poi che la Loggia dei Cavalieri, sorvegliato speciale della giunta Conte, ospiterà un evento al giorno (il programma è consultabile su Facebook alla pagina ForestaIncantataTreviso e dal sito www.comune.treviso.it). I quartieri verranno coinvolti in una speciale maratona: all'accensione dell'albero in Piazza dei Signori, fissata tradizionalmente l'8 dicembre, seguirà quella di un albero per ogni quartiere in collaborazione con le Parrochie. E a proposito di albero, le tavolette dei bambini verranno sostituite con addobbi di classe offerti dal Gruppo Coin. 

E' invece destinata a far discutere la decisione della giunta Conte di non coinvolgere il monumento più antico della città tra i luoghi dell'edizione 2018/2019 del Natale trevigiano. Il Villaggio di Natale di 'Treviso Cuor di Natale' (questo il nome del contenitore pensato al tempo della giunta Manildo dall'ex assessore alle attività produttive Paolo Camolei), è destinato a sparire, almeno in parte. La pista di pattinaggio infatti ci sarà, da quest'anno però sarà collocata in Piazza Borsa al posto della tensostruttura vista nelle precedenti edizioni. Fatto sta che al posto di quello che l'assessore Andrea De Checchi individua come un Luna Park di più basso profilo delle Fiere di San Luca non ci sarà nulla. Le Mura, come dice il sindaco, resteranno un ottimo spazio per fare jogging.

Novità assolute la danza verticale in piazza dei Signori il 15 dicembre e il set fotografico con Babbo Natale pensato per i più piccoli sotto la Loggia dei Trecento. Chiude il cerchio la festa di Capodanno, uno spettacolo che - assicura il Comune - quest'anno lascerà tutti a bocca aperta. 

Ecco una piccola anticipazione delle principali novità per il Natale trevigiano:

Accensione dell’Albero in Piazza dei Signori. Un evento che si preannuncia spettacolare. Sabato 8 dicembre, in Piazza dei Signori, la cittadinanza e l’Amministrazione comunale si riuniranno attorno al magnifico albero arrivato in città grazie alla collaborazione con il Comune di Brunico e decorato da Coin (unico albero monumentale curato in Italia dal Gruppo) per un primo, grande augurio collettivo. L’accensione verrà immortalata da due droni in volo sulla città e trasmessa in diretta Facebook.

La Loggia Incantata. L’altra grande novità del Natale trevigiano sarà “La Loggia Incantata”, un allestimento strabiliante e di design per la Loggia dei Cavalieri che, dal 30 novembre al 6 gennaio, ospiterà spettacoli e concerti dedicati, show cooking a cura di chef stellati e degustazioni gratuite di birre artigianali e vini del territorio.

L’agenda con tutti gli appuntamenti della Loggia Incantata sarà consultabile nel sito web del Comune o nella pagina Facebook “ForestaIncantataTreviso”.

Il salotto di Babbo Natale. Il 14, 15 e 16 dicembre il grande protagonista delle feste, Babbo Natale, sarà a disposizione di tutti i bambini per gli scatti natalizi nell’esclusivo set fotografico preparato sotto Loggia dei Trecento. I più piccoli potranno consegnare le letterine al mitico personaggio natalizio il 16 e 17 dicembre, in Piazza dei Signori, vicino alla tradizionale Giostra dei Cavalli.

La via dei Presepi. Dal 28 dicembre al 6 gennaio si potrà inoltre intraprendere un percorso (con mappa dedicata) che toccherà le più importanti chiese cittadine per visitare i presepi monumentali e le opere d’arte in esse custodite. Il 4 gennaio, a conclusione dell’iniziativa, nella Chiesa di Santa Maria Maddalena si terrà un concerto di musica Gospel.

Inoltre, nel giorno della Vigilia di Natale, si terrà la tradizionale rappresentazione del Presepe vivente con partenza da via Tezzone alle 15.30 e arrivo in Piazza dei Signori.

Danza verticale. Il 15 dicembre, nell’ambito della rassegna dedicata alle celebrazioni per il 150° anniversario dalla morte del grande compositore e operista Gioacchino Rossini, si terrà lo spettacolo di danza verticale eseguito dalla compagnia “Il Posto Danza Verticale” con la coreografia di Wanda Moretti e la Marco Castelli Small Ensemble. La performance, realizzata sulla sinfonia dell'opera "La Gazza Ladra" di Rossini, verrà effettuata, con grande effetto scenico, su Palazzo dei Trecento.

Natale nei Quartieri. Tutti i quartieri di Treviso saranno vestiti a festa e parteciperanno alla “maratona” di accensione degli alberi di Natale con i canti augurali dei Cori cittadini e parrocchiali. Da San Giuseppe a Sant’Angelo e Canizzano, passando per San Paolo, San Liberale, Santa Bona, Santa Maria del Rovere, Selvana, San Pelaio, Sant’Antonino, San Zeno e San Lazzaro, non mancheranno luci, musica e occasioni conviviali.

Mercatini. Dal 18 novembre i tradizionali mercatini popoleranno le vie del centro. In Borgo Cavour, via S. Liberale, via Filzi, via Caccianiga e via Canova ci saranno i mercatini natalizi il 18 novembre e il 2, 9 e 16 dicembre.

Sempre da dicembre, al Mercato al coperto di Campagna Amica – Coldiretti, si terranno degustazioni di prodotti della tradizione trevigiana mentre il 16, 17 e 18 dicembre, in Piazza dei Signori, Piazza Aldo Moro, Piazza Indipendenza e Piazza Borsa si svolgerà la mostra mercato Cioccolato di Marca.

Il 1 dicembre, in piazza Duomo, le aziende agricole Borsetto e Borgoluce proporranno degustazioni a Km 0. Lo stesso giorno, in Piazza Pola, ci sarà la mostra mercato dell’artigianato e del biologico Arti & Bio in Piazza Pola. L’8, 9, 15, 16, 21 e 24 dicembre la creatività al femminile e i regali di Natale realizzati a mano da Obbiettivo Famiglia coloreranno Piazza Indipendenza e Piazza Aldo Moro.

Le specialità del Tirolo orientale arriveranno a Treviso dal 5 al 9 dicembre con i Mercatini di Lienz alla Loggia dei Trecento.

Il 7, 8 e 9 dicembre, invece, largo al fiore all’occhiello della tradizione trevigiana, il radicchio. Nella Sala Merci della Camera di Commercio si terrà la III^ Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso.

Il 15 e 16 dicembre, in Piazza Pola, si svolgerà la Mostra Mercato di prodotti di design “San Nicolò Vintage & Design Chic Noel”.

Capodanno. Per concludere alla grande, il 2018 e iniziare sotto i migliori auspici il nuovo anno, il 31 dicembre si terrà in Piazza dei Signori uno spettacolo straordinario che coinvolgerà associazioni e artisti trevigiani. Allo scoccare della mezzanotte, annunciata con uno spettacolare countdown proiettato sulla Torre Civica, partiranno musica e laser show.

Il 1 gennaio, al Teatro Comunale “Mario Del Monaco”, avrà luogo il tradizionale Concerto di Capodanno a cura dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta. L’incasso sarà devoluto alla Fondazione Oltre il Labirinto Onlus (info biglietti: Tel. 0422 540480).

Epifania. Per la festa della Befana, oltre ai Panevin organizzati nei quartieri, ci sarà la Fiera dell’Epifania (dal 1 al 6 gennaio) nella Loggia del Palazzo dei Trecento con la vendita di calze, dolciumi e giocattoli.

È in programma dal 4 al 6 gennaio, infine, la 9^ edizione de “La Sporta dea Marantega”, la mostra mercato dedicata alla Befana accompagnata da spettacoli, danze e laboratori per i bimbi. L’evento si svolgerà in Piazza Indipendenza, Piazza Aldo Moro, Piazza dei Signori e Piazza Carducci.

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Il centro di Treviso si illumina per il Natale: in migliaia presenti per l'accensione dell'albero

  • Video

    Rifiuti e riciclo: il vicepremier Di Maio sorpreso dall'efficienza di Contarina

  • Attualità

    Il black friday da incubo di Canal

  • Video

    Intimità violata: dalla Marca la petizione per chiedere una legge contro il "revenge porn"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento