L’aeroporto Canova di Treviso accoglie Nonna Norma in partenza per le Isole Canarie

La signora di 105 anni, da vent’anni, prima dell’inverno, parte con i suoi famigliari, per “svernare” per 6-7 mesi

Nonna Norma

Ne aveva parlato la stampa i giorni scorsi. Norma Melato, signora di 105 anni, da vent’anni, prima dell’inverno, parte per le isole Canarie dove, insieme ai suoi famigliari, “sverna” per 6-7 mesi. Questo, aveva dichiarato, è il suo segreto di longevità, trascorrere i mesi più freddi e umidi in un clima caldo e in un contesto bellissimo.

Così oggi è ripartita, con il volo Treviso-Gran Canaria di Ryanair delle ore 12.10. Ad accoglierla allo scalo c’era l’Amministratore Delegato di AER TRE, Corrado Fischer (nella foto), che le ha consegnato un delicato omaggio in vetro, accompagnato da una dedica a firma di Enrico Marchi, Presidente del Gruppo SAVE, che riportiamo per esteso.

Cara Signora Norma,

con grande piacere l’aeroporto di Treviso le dà il benvenuto e le augura un buon viaggio per le isole Canarie.

La sua storia ci ha colpiti per il contenuto di vitalità e gioia di vivere che accompagnano la sua quotidianità e sono evidenti riferimenti per i suoi famigliari.

E’ un esempio per tutti noi di come la vita possa essere interpretata nelle sue alterne vicende, sempre con positività.

Con sincero affetto.

Enrico Marchi

Presidente Gruppo SAVE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento