All'Appiani anche gli uffici del notaio Gianluca Forte

Presso la cittadella della Istituzioni di recente sono stati trasferiti anche gli uffici del Giudice di Pace

TREVISO Dopo l’arrivo degli uffici del Giudice di Pace, nel prossimo autunno il complesso Appiani di Treviso ospiterà anche gli uffici dello Studio del Notaio Gianluca Forte. Il contratto di locazione è stato sottoscritto ieri per una porzione di circa 300 mq, al terzo piano del contenitore M-N, dove è previsto anche l’arrivo di una primaria società con la quale le trattative sono in attesa di conclusione.

“Con queste nuove acquisizioni – ha dichiarato l’amministratore unico della società Appiani 1 Srl, ing. Piero Semenzato - si va a completare l’occupazione di pressoché tutti gli spazi del complesso, in attesa che si giunga alla definizione con la Camera di Commercio”. L’Area Appiani si espande su una superficie di circa 60.000 mq che, fin dalla sua origine, è stata pensata per accogliere, oltre a una porzione di edilizia residenziale e commerciale, anche importanti edifici pubblici, associazioni, studi professionali. Per le sue caratteristiche, il progetto firmato dall’Arch. Mario Botta, ha vinto, nel 2015, il Premio Nazionale di Urbanistica - sezione recupero urbano - alla Triennale di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento