Due agenti a quattro zampe in visita ai piccoli pazienti della pediatria

Salutati con applausi e carezze, le due star, un labrador e un pastore tedesco, hanno lasciato la scena dando spazio alla consegna dei regali e degli auguri di Buon Natale

Poliziotti in pediatria

Lucy e Tunder, le due agenti a quattro zampe, hanno regalato  sorrisi e risate ai piccoli pazienti del reparto Pediatria dell'Ospedale Ca' Foncello di Treviso. La prima a presentarsi è stata Lucy, pastore tedesco, che ha attirato l'attenzione dei bambini con una prova di obbedienza e abilità. Poi è stata la volta di Tunder, una labrador, che ha dato prova del suo fiuto scovando un sacchetto contenente polvere sospetta nascosto  tra i giochi dei bambini. Salutati con applausi e carezze, le due “star” hanno lasciato la scena dando spazio alla consegna dei regali e degli auguri di Buon Natale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione, giunta ormai alla 12° edizione, ha riscosso grande successo tra i medici dell'Oasi Pediatrica del Ca' Foncello e dei genitori dei piccoli pazienti che hanno ringraziato le Forze dell'Ordine per aver trascorso un pomeriggio in allegria. Presenti alla manifestazione, il Direttore della Funzione Ospedaliera di Treviso dott. Stefano Formentini, i funzionari e alcuni agenti della Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento