Stage di Progetto Danza, 32esima edizione con boom di studenti della Scala di Milano

Dall' 1 al 14 luglio a Treviso, tutto esaurito per la formula college

TREVISO Torna per il 32esimo anno lo Stage Internazionale firmato da Progetto Danza SSD. Confermati tutti i professionisti nazionali e internazionali per due settimane intensive di full immersion nel mondo della danza con un interessante spazio di approfondimento dedicato ai grandi coreografi contemporanei (in particolare Nacho Duato e William Forshyte) con Gentian Doda e Brigel Gjoka. Ancora tutto esaurito per uno degli aspetti più apprezzati dello stage ideato da Ornella Camillo e Anna Martinelli: la formula college, ovvero la possibilità di dormire all'interno dell'area dove si svolge lo stage, la Ghirada, godendo di una vera e propria immersione totale 24 ore al giorno tra compagni di corso e insegnanti.

Siamo fiere -spiegano Ornella Camillo e Anna Martinelli di Progetto Danza da sempre organizzatrici dell'evento- di quanti quest'anno abbiano scelto la formula della ”tessera open”, che permette libero accesso a tutte le lezioni per una o due settimane. Si tratta soprattutto di ragazzi che studiano già danza a un certo livello e qui lo faranno in modo più che intensivo anche per 7/8 ore al giorno con professionisti a livello nazionale e internazionale che non hanno bisogno di presentazioni. E ancora, - specifica Ornella Camillo - ci sono molti ragazzi che vengono dalla Scala di Milano, nonostante sia periodo di vacanza per loro. Perché? Per non perdere l'opportunità di studiare in modo più minuzioso e profondo con Frédéric Olivieri, direttore del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano e Paola Vismara, docente alla Scuola di Ballo Accademia la Scala. Questo testimonia quanto il livello si sia alzato soprattutto per la danza classica”.

Per quanto riguarda le provenienze: moltissimi dal Veneto ma non mancano le iscrizioni che vanno dal Friuli alla Toscana, dal Lazio all'Emilia Romagna e persino dalla Sicilia. Grande soddisfazione anche per le numerose richieste delle novità di quest'anno: la lezione di tecnica maschile tenuta da Olivieri e quella di Musical con Fernando Lazaro, co-direttore di Danza 180° di Madrid, il quale vanta esperienze teatrali e televisive come ballerino, è insegnante al Conservatorio di Danza di Madrid e collabora con importanti centri coreografici in Spagna. Lo stage si svolge dall'1 al 14 luglio a Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Palazzo restaurato, sulla facciata appaiono le immagini del Duce

Torna su
TrevisoToday è in caricamento