All'ex Amami apre i battenti il nuovo locale RDKA

L'appuntamento è al 20 ottobre per l'inaugurazione dei sabato sera. Non il classico dinner club, né tantomeno un semplice disco-bar. Dalle 21 una vero e proprio ristorante, con bancone dedicato al pesce fresco e un ricco menù alla carta

Si scrive RDKA, si legge Radika. Dagli organizzatori di King's, Storya e Amis, il nuovo punto di riferimento per le serate trevigiane, tra ristorazione di qualità ed entertainment. L'appuntamento è al 20 ottobre per l'inaugurazione dei sabato sera. Non il classico dinner club, né tantomeno un semplice disco-bar. Al centro del nuovo progetto l'idea di qualità, in ogni settore. Dalle ventuno una vero e proprio ristorante, con bancone dedicato al pesce fresco e un ricco menù alla carta. Una cucina contemporanea che non abbandona la tradizione, cercando l'equilibrio tra estetica e gusto.

Un cocktail bar che, per le sue dimensioni, diventa il protagonista della sala. Presidiato da barman esperti e certificati, sarà il luogo pre, durante e post cena, dove i clienti potranno trovare un'accurata selezione di cocktail "premium". Ma anche degustare, senza sedersi per forza a tavola, i piatti presenti nel menù.

Grande storia di locali, in via Fonderia 46, dove però sono state gettate delle nuove fondamenta, a partire proprio da quelle fisiche. "Non guardiamo al passato, ma al futuro. - afferma l'organizzazione - Abbiamo deciso di aprire questo nuovo locale perché pensiamo che qualcosa di simile non ci fosse a Treviso. L'intenzione è quella di dare peso sia alla ristorazione che all'intrattenimento, evitando che l'attenzione per l'una prevalga sull'altra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento