Politica trevigiana in lutto, infarto nel sonno: addio a Renato Zanivan

Il 70enne si è spento nella sua abitazione di Belluno: è stato segretario provinciale di Sinistra Italiana, sostenitore di Coalizione civica ed in passato membro del Pci. Titolare con il fratello di un'azienda di import-export, lascia la moglie Fulvia ed il figlio Niccolò

Renato Zanivan

E' stato colto da un infarto, nel sonno, nella sua abitazione di Belluno. Se n'è andato così, a 70 anni, Renato Zanivan, figura storica della sinistra trevigiana. Zanivan è stato recentemente segretario provinciale di Sinistra Italiana, sostenitore di Coalizione civica ed in passato membro del Pci, occupandosi delle fabbriche del bellunese. Titolare con il fratello di un'azienda di import-export, dopo essersi allontanato dalla vita politica (nel 1991 non accettò lo scioglimento del Pci appoggiando la mozione Ingrao), lascia la moglie Fulvia ed il figlio Niccolò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

66773204_10219026461523462_8421222160579690496_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento