Treviso in rosa da record, ancora due settimane per iscriversi

La manifestazione partirà da Piazzale Burchiellati e andrà a toccare gli angoli più suggestivi del capoluogo della Marca: da Piazza Duomo a Piazza dei Signori, dalla Pescheria al Lungosile. Mentre l’ultima parte del percorso sarà interamente sulle mura

L'edizione 2018

Treviso si colora di rosa. Dopo il grande successo dell’anno scorso, quando le partecipanti furono oltre 16 mila, domenica 5 maggio torna Treviso in rosa, la grande manifestazione a passo libero dedicata a tutte le donne. Le iscrizioni vanno a gonfie vele. Tanto a gonfie vele che per venire incontro alla numerose richieste di partecipazione gli organizzatori hanno deciso di prorogare il termine di chiusura delle iscrizioni, previsto per il 21 aprile. In questi giorni stanno progressivamente chiudendo i punti d’iscrizione esterni ma sarà ancora possibile iscriversi a Treviso in rosa attraverso due modalità:

Compilando l’apposito modulo per l’iscrizione individuale, disponibile nel sito www.trevisoinrosa.it e seguendo le indicazioni che vi sono contenute.

Utilizzando la procedura d’iscrizione online (pagamento con carta di credito - circuiti Visa, Visa Electron o MasterCard) attraverso il portale Enter Now (spese di commissione a carico di chi effettua l’iscrizione). Clicca qui.

La data di chiusura ufficiale delle iscrizioni a Treviso in rosa, sarà comunicata con adeguato anticipo sui canali social e nel sito internet della manifestazione. Treviso in rosa partirà da Piazzale Burchiellati e andrà a toccare gli angoli più suggestivi del capoluogo della Marca: da Piazza Duomo a Piazza dei Signori, dalla Pescheria al Lungosile. Mentre l’ultima parte del percorso sarà interamente sulle mura. Due le distanze: 5 e 8 chilometri. Potrete correre o camminare. Vi aspettiamo da sole o in gruppo. L’anno scorso eravate in tantissime e, grazie al vostro entusiasmo, Treviso in rosa è diventata una delle manifestazioni al femminile più partecipate d’Italia.

Treviso in rosa è organizzata da due società sportive: Trevisatletica e Corritreviso. Non è una gara, è un modo diverso per stare insieme. La partecipazione è aperta a tutte le donne, indipendentemente dall’età, senza obbligo di certificato medico e di tesseramento sportivo. Potrete interpretare Treviso in rosa a vostro piacimento. Di corsa. O semplicemente camminando. Il fascino di uno dei centri storici più belli d’Italia conquisterà anche voi. Con noi, anche quest’anno, la sezione trevigiana della Lilt, la Lega italiana per la lotta contro i tumori. Pronte a colorare di rosa la città? Tutte le partecipanti a Treviso in rosa riceveranno una splendida t-shirt in tessuto tecnico, ovviamente di colore rosa, un esclusivo zainetto e altre sorprese. Per saperne di più e prenotare subito il pettorale, che sarà personalizzato con il vostro nome, andate nel sito www.trevisoinrosa.it. Vi aspettiamo a Treviso, domenica 5 maggio. Come sempre: vince chi c’è!

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento