La cooperativa Euro Scout ospita i centri estivi del Comune di Treviso

Oltre 150 bambini impegnati in giochi e attività nella casa scout di Borgo Furo

TREVISO Ieri, giovedì 26 luglio, la cooperativa Euro Scout ha ospitato i bambini dei centri estivi del comune di Treviso, gestiti dalla cooperativa Comunica, coinvolgendoli in una giornata in stile scout animata dai capi dell'associazione FSE. 150 bambini dai 6 ai 12 anni, accompagnati dagli animatori, si sono cimentati in giochi e attività all'aria aperta organizzati dai soci volontari della cooperativa proprio negli spazi della casa scout di Borgo Furo a S. Bona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vista la riuscita dell'edizione 2017, l'esperienza con i centri estivi del capoluogo si ripete con successo per il secondo anno consecutivo. La cooperativa Euro Scout, infatti, mette a disposizione i propri spazi per attività educative e di formazione rivolte soprattutto ai giovani, ma non solo. Anche i centri estivi del comune di Villorba hanno scelto la sede di Borgo Furo per far provare ai ragazzi l'ebrezza di dormire una notte in tenda nel Bosco lento, l'area verde dove sono stati piantumati dai soci volontari della cooperativa diverse specie di alberi autoctoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento