Tiramisù World Cup 2019, i primi semifinalisti da Treviso

Tre concorrenti hanno invece staccato il biglietto per le semifinali sia nella ricetta creativa che in quella originali: Silvia Zanini di Pieve di Soligo e Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe Franco di Pordenone

Luo Feng

È cominciato il lungo fine settimana della “sfida più golosa dell’anno” in piazza dei Signori a Treviso. Tante le ricette presentate e qualche sorpresa fra i concorrenti, giunti da tutta Italia (e non solo!). Domani (sabato 2 novembre, ndr.) la seconda giornata di selezione; domenica 3 novembre, semifinali e finalissima nel “Palazzo del Tiramisù”, la green-house allestita per l’occasione nel cuore della città.

C’è chi è arrivato dalla Cina e chi dalla Francia, chi si è ritrovato iscritto a sorpresa da un parente o da un amico e chi ha partecipato per il terzo anno consecutivo. La Tiramisù World Cup è nuovamente nel cuore della Marca a regalare entusiasmo e passione per il dolce italiano più popolare al mondo. Per una concorrente cinese (in foto, Luo Feng) che non è però riuscita ad accedere alle semifinali, tre concorrenti hanno invece staccato il biglietto per le semifinali sia nella ricetta creativa che in quella originali: Silvia Zanini di Pieve di Soligo e Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe Franco di Pordenone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i concorrenti che accedono alle semifinali di domenica mattina (ore 9,00) per la ricetta originale: Silvia Zanini di Pieve di Soligo, Renata Giacomini di Treviso, Gianluca Signoretti di Preganziol, Barbara Marcon di Treviso, Sara Arrigoni di Bergamo, Giuseppe De Donna di Torino. Questi i concorrenti che accedono alle semifinali per la ricetta creativa: Elisabetta Zanette (arance e amaretti) di San Donà di Piave, Barbara De Col (zenzero e menta) di Belluno, Sara Arrigoni (al mojito analcolico) di Bergamo, Giuseppe Franco (yogurt ai frutti di bosco e panna) di Pordenone, Susanna  Pistolato (caramello salato e amaretto) di Venezia, Camilla Paludetto (formaggio, amaretti e lamponi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Coronavirus, ecco l'elenco di tutte quelle attività che restano aperte post Decreto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento