Anche da Treviso il volontariato si mobilita per le popolazioni bellunesi colpite dal maltempo

Il presidente Franceschini si è messo in contatto con i colleghi bellunesi per offrire solidarietà e aiuti concreti, attraverso il grande esercito del volontariato

«Ho subito chiamato gli amici del CSV di Belluno, comunicando loro che i volontari e le associazioni aderenti a Volontarinsieme - CSV  Treviso sono a disposizione per sostenere le comunità colpite dal maltempo dei giorni scorsi. Il Direttivo bellunese ha accolto la disponibilità, anche se per il momento le squadre di volontari sono organizzate e la macchina dei soccorsi è operativa e al completo – afferma Alberto Franceschini Presidente di Volontarinsieme CSV Treviso – In ogni caso rimaniamo a disposizione e invito tutte le associazioni a noi affiliate ad effettuare un versamento, ciascuna nelle sue possibilità, al conto corrente attivato dalla Regione Veneto e destinato alle popolazioni in difficoltà, soprattutto nell’agordino e nel feltrino».

Così il Presidente Franceschini, che si è messo in contatto con i colleghi bellunesi per offrire solidarietà e aiuti concreti, attraverso il grande esercito del volontariato. Il conto corrente è ormai noto a tutti, con iban IT 75 C 02008 02017 000105442360 intestato alla Regione Veneto e destinato al “Veneto in ginocchio per maltempo ottobre/novembre 2018”. Sono già molti i volontari della Protezione Civile, Alpini e ProLoco  della provincia di Treviso, che stanno operando nel bellunese, in particolare, per aiutare i soccorsi in questi giorni successivi alle alluvioni e trombe d’aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento