Ubriachi rubano l'albero di Natale del supermercato: ripresi dalle telecamere

E' successo nella notte di Capodanno a Colfosco, frazione di Susegana. L'albero era del supermercato Crai ed è stato trovato in mezzo a una rotonda. «I responsabili chiedano scusa»

L'albero di natale rubato (Foto di Ivan Moretton, via Facebook)

C'è rabbia e indignazione per la bravata che, nella notte di Capodanno, ha distrutto l'albero di Natale del supermercato Crai a Colfosco di Susegana. L'episodio è stato segnalato sui social nella giornata di giovedì 2 gennaio quando i dipendenti del market hanno riaperto il punto vendita accorgendosi che l'abete natalizio posizionato all'ingresso era sparito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poche ore più tardi l'albero è stato ritrovato nel bel mezzo di un'aiuola nella rotonda che porta a Susegana, vicino alla piazza di Colfosco. Le immagini delle telecamere di sorveglianza della frazione hanno ripreso i 4 giovani del posto completamente ubriachi che si sono fermati davanti al supermercato di via Mercatelli, hanno rubato l'albero e l'hanno poi abbandonato pochi metri più avanti in mezzo alla rotonda tra via XXVIII Giugno e Via Barca 1. L'abete è inutilizzabile per i troppi danni e sui social molti residenti hanno voluto esprimere la loro solidarietà ai dipendenti del supermercato per questo insensato atto vandalico. Una delle dipendenti del market ha scritto su Facebook: «I 4 ragazzini che hanno compiuto la bravata potrebbero iniziare bene il nuovo anno porgendoci almeno delle scuse». Le immagini delle telecamere incastrano i 4 giovanissimi ma, al momento, nei loro confronti non è stato preso alcun provvedimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento