Il Treviso Baseball Brothers vince la regular season della Division Piave

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

TREVISO Finalmente è finita la regular season per il Treviso Baseball Brothers con la vittoria conquistata mercoledì 1 agosto a Conegliano a spese dei mai domi Barbers. La 14ma partita che sancisce il completamento della prima fase della Division Piave si è chiusa nel migliore dei modi consacrando i Brothers al primo posto con 10 vittorie e 4 sconfitte. E' sicuramente una bella soddisfazione ma alla fin fine è la classica “vittoria di Pirro” perchè a settembre tutto verrà azzerato e nelle semifinali si ricomincerà daccapo senza tener conto di questa fase. La cosa più straordinaria di tutta la serata per la Family dei Bros & Sis è stata la visita a sorpresa del nostro “BIG SKY” Luca Della Coletta che si è presentato in campo per abbracciare i suoi compagni e compagne. Il nostro mito ha avuto parole di coraggio per tutti dandoci l'ennesima prova della sua grande forza e determinazione. Foto ricordo e poi due lanci al nostro super catcher Sara Avanzi attorniato dai suoi Brothers. Grande Luca! La partita, di per sé non particolarmente bella, passa sicuramente in secondo piano dopo tutto questo. I Brothers vanno in vantaggio nel primo inning con un fuoricampo interno di Gabriel Barreto. Nella parte alta del secondo inning ecco il puntiglioso pareggio dei Barbers. Nello stesso inning arriva il big inning dei nostri portacolori che allungano portandosi sul 6 a 1. Ma è una serata di quelle dove niente gira per il verso giusto e come risposta il Ponzano mette in saccoccia 5 punti per tornare a pareggiare. I Bros tentano l'allungo mettendo a segno 1 e 3 punti rispettivamente nel terzo e quarto inning e all'inizio del quinto il vantaggio è 10 a 6 per i giallo-neri. Dopo un inning a secco gli ospiti accorciano segnando due punti nella parte alta del quinto mentre le nostre mazze per la prima volta non appendono punti sul tabellone complice una tripla eliminazione con la situazione di 0 out. Il tempo sta per scadere e c'è ancora l'ultimo inning da giocare. I Barbers non demordono e riescono a pareggiare nuovamente: 10 a 10. Ultimo attacco dei Broters che possono ancora vincere e giocano tutte le loro carte. Genovese arriva salvo in prima su valida e si posiziona in terza su lancio pazzo. Alla battuta Marcone. Ma improvvisamente un blackout mette la ciliegina sulla torta di una serata che ci ha messo veramente a dura prova. Si attende una decina di minuti perchè i fari si riattivino e si ricomincia. Marcone batte una rimbalzante lungo la linea di foul di sinistra con il difensore che prontamente raccoglie e tenta l'eliminazione per toccata su Genovese che riesce a ritornare in terza salvo. Il difensore di terza allora si gira e spara in prima per l'eliminazione di Marcone che arriva salvo perchè il difensore si era staccato dal sacchetto. Alla battuta il leadoff Berardi e zero eliminati. E' sufficiente un punto per chiudere questa benedetta partita e Roberto piazza un line sull'esterno centro che supera il difensore e porta a casa il punto della vittoria. Finisce così l'ultima partita della regular season e per i Brothers & Sisters è ora di andare finalmente a riposare dopo un campionato che li ha esauriti fisicamente e mentalmente. “Onestamente eravamo alla frutta ma per fortuna c'è questo periodo di pausa che consentirà ai giocatori di decantare lo sforzo prodotto e recuperare dagli infortuni che ci hanno falcidiato. La sosta, lontana dai diamanti, darà sicuramente dei benefici e mi auguro che la Family sappia ritornare a settembre combattiva e cinica come ci insegna ogni santo giorno il nostro grande SKY. Ringrazio tutti gli atleti che fanno parte della Family per aver disputato con tanti sacrifici questa prima parte della stagione e non posso che onorarli nominandoli: Antiga Antonio, Asero Manuel, Avanzi Sara, Barreto Gabriel, Basso Andrea, Berardi Roberto, Celotto Enrico, Celotto Paolo, Della Coletta Luca, Fraccaro Alberto Genovese Fabrizio, Marcone Salvatore, Meneghetti Lorenzo, Montagner Antonio, Pasquinelli Luca, Rivas Daniel, Rombi Tiziana e Sartori Michele. Herrera Miguel e Castillo Perez per problemi di lavoro non sono mai stati a disposizione ma l'augurio è che possano rientare prima del rush finale”.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento