A Conegliano arriva "Uniti per la sicurezza stradale - Sapere è meglio che improvvisare”

Da oggi al via le attività di guida sicura per un weekend all’insegna della consapevolezza e della sensibilizzazione alla sicurezza stradale.Anche domani occasione di vedere da vicino la Lamborghini Huracan della Polizia di Stato.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

La cerimonia di inaugurazione di questa mattina, a cui hanno partecipato rappresentanti della Polizia di Stato, della Polizia Locale di Conegliano oltre al Sindaco di Conegliano Fabio Chies, ha dato ufficialmente il via alla 3^ edizione dell’iniziativa “Uniti per la Sicurezza Stradale”. Questo weekend presso il centro Commerciale Conè di Conegliano va di scena una “due giorni” dedicata completamente alla sicurezza stradale, dove il settore pubblico e privato si uniscono per comunicare l’importanza di combattere in tutti i modi l’incidentalità e la mortalità sulle strade. Tutte le autorità presenti hanno ribadito il concetto dell’importanza del rispetto delle regole e di una condotta corretta e coerente di qualunque veicolo e hanno voluto trasmettere ai presenti e tramite i media l’invito a partecipare alle prove di guida sicura in programma fra oggi e domani; un modo per misurare le proprie capacità e apprendere importanti nozioni per affrontare le emergenze al volante.

Anche Massimiliano Bertocci, ideatore dell’iniziativa, si è dichiarato soddisfatto, ma soprattutto lusingato, da come autorità e sostenitori appoggino l’evento ma anche come i cittadini rispondono positivamente al messaggio trasmesso. Notevole l’importanza dell’iniziativa che cresce di anno in anno nell’ambito del Nord-Est, tanto che se la terza edizione è appena partita, già i soggetti coinvolti pensano a quella dell’anno prossimo, magari ampliando l’offerta dei servizi e delle iniziative al pubblico. Intanto confermate per quest’anno nei parcheggi del Centro Commerciale le prove gratuite di guida sicura offerte a titolo gratuito e con l’assistenza degli istruttori professionisti di BM Sport&Drive, così come il campo bike dedicato ai bambini, gestito dal personale della Polizia Locale di Conegliano, e l’area dedicata agli operatori specializzati della Polizia Stradale di Treviso, con proiezioni di filmati e consigli per una guida responsabile consapevole oltre a workshop ed interventi dei sostenitori. Ultimo, ma non certo per importanza, ricordare che anche domani sarà possibile ammirare da vicino, anzi da vicinissimo, la fascinosa Lamborghini Huracan della Polizia di Stato: un’occasione davvero unica, da non perdere.

Ufficio Stampa UNITI pel SICUREZZA STRADALE “Sapere è meglio che improvvisare” ®

Torna su
TrevisoToday è in caricamento