Ponte di Vidor, domani l'ispezione ai piloni dei tecnici dell'Anas

E' stata emessa dalla Provincia un’ordinanza per l’istituzione dei sensi unici alternati e limiti di velocità lungo il ponte

Dopo il sopralluogo con Regione Veneto e Anas avvenuto l’8 settembre presso Ponte della Priula, in occasione del quale è stata manifestata la disponibilità dell’Anas, su sollecitazione del presidente della Regione Veneto, a procedere al monitoraggio sullo stato di sicurezza del Ponte di Vidor, si comunica che domani (10 ottobre) avverrà l’ispezione sui piloni da parte dei tecnici dell’Anas ed è stata emessa l’ordinanza per l’istituzione dei sensi unici alternati e limiti di velocità imposti dal Codice della Strada al fine di effettuare le operazioni di ispezione cercando di causare il minimo disagio alla circolazione.

«Ringrazio il Governatore Luca Zaia e L’AD di Anas, Gianni Vittorio Armani - dichiara il Presidente Marcon della Provincia di Treviso – per aver dato la loro collaborazione dell’attività di sorveglianza ed ispezione sull’infrastruttura di grande interesse e rilevanza per la viabilità e l’economia della nostra provincia».   

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Scontro tra camion e un'auto, gravissima una 55enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento