Villa Minelli: Progetto in Comune attacca Benetton sul piano viabilità

Antonello Baseggio ha commentato con parole molto critiche il nuovo progetto per la viabilità di Ponzano che, a suo dire, era già stato proposto mesi fa al Comune dai pariti di minoranza

«Progetto Benetton o progetto delle minoranze?» Domanda retorica secondo Progetto in Comune che in queste ore ha commentato il progetto si sta delineando da parte di Benetton e dell'amministrazione comunale di Ponzano Veneto.

Un'idea che, secondo Antonello Baseggio rispecchia la proposta che "Progetto in Comune " si era permessa di suggerire già nel novembre del 2017 e che poi la sezione locale della Lega Nord aveva sostenuto recentemente e suggerito alla stessa amministrazione provinciale. «Qualche settimana fa - scrive Baseggio - ci eravamo permessi di confermare la nostra volontà di lavorare per una soluzione condivisa e positiva per il nostro Comune. Il progetto iniziale infatti era risultato dannoso e irragionevole come lo era stato il pieno sostegno iniziale da parte del sindaco e della sua giunta. La raccolta firme e le varie azioni di dissuasione messe in campo hanno poi fatto ravvedere le parti in causa. Oggi si riparte non senza un sorriso e una tiratina  d'orecchi all'attuale maggioranza per il tentativo di far propria  una progettualità negata fino dall'inizio ed oggi invece sostenuta e sventolata come propria con tanto di delibera di giunta. Delibera tra l'altro del 26 ottobre, numero 178, che fino a qualche giorno fa non compariva pubblicata all'albo pretorio ma pubblicata in questi giorni. Dimenticanza o volontà di qualcuno? - si domanda Baseggio - Strana coincidenza. La giunta delibera, le minoranze escono allo scoperto anticipando la maggioranza e la delibera non viene pubblicata? Forse ammettere che i cittadini di Ponzano con la loro determinazione e Progetto in Comune con il sostegno alla raccolta firme e la Lega Nord con la fattiva collaborazione con l'ente Provincia avevano ragione? E poi perché negare di aver continuato a lavorare per il progetto quando di fatto gli uffici del nostro Comune insieme alla fondazione Benetton e alla Provincia hanno continuato a farlo? Siamo forse in campagna elettorale? Beh sì, e lo sapevamo» conclude sarcastico il politico trevigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Palazzo restaurato, sulla facciata appaiono le immagini del Duce

Torna su
TrevisoToday è in caricamento