Villa Minelli: Progetto in Comune attacca Benetton sul piano viabilità

Antonello Baseggio ha commentato con parole molto critiche il nuovo progetto per la viabilità di Ponzano che, a suo dire, era già stato proposto mesi fa al Comune dai pariti di minoranza

«Progetto Benetton o progetto delle minoranze?» Domanda retorica secondo Progetto in Comune che in queste ore ha commentato il progetto si sta delineando da parte di Benetton e dell'amministrazione comunale di Ponzano Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'idea che, secondo Antonello Baseggio rispecchia la proposta che "Progetto in Comune " si era permessa di suggerire già nel novembre del 2017 e che poi la sezione locale della Lega Nord aveva sostenuto recentemente e suggerito alla stessa amministrazione provinciale. «Qualche settimana fa - scrive Baseggio - ci eravamo permessi di confermare la nostra volontà di lavorare per una soluzione condivisa e positiva per il nostro Comune. Il progetto iniziale infatti era risultato dannoso e irragionevole come lo era stato il pieno sostegno iniziale da parte del sindaco e della sua giunta. La raccolta firme e le varie azioni di dissuasione messe in campo hanno poi fatto ravvedere le parti in causa. Oggi si riparte non senza un sorriso e una tiratina  d'orecchi all'attuale maggioranza per il tentativo di far propria  una progettualità negata fino dall'inizio ed oggi invece sostenuta e sventolata come propria con tanto di delibera di giunta. Delibera tra l'altro del 26 ottobre, numero 178, che fino a qualche giorno fa non compariva pubblicata all'albo pretorio ma pubblicata in questi giorni. Dimenticanza o volontà di qualcuno? - si domanda Baseggio - Strana coincidenza. La giunta delibera, le minoranze escono allo scoperto anticipando la maggioranza e la delibera non viene pubblicata? Forse ammettere che i cittadini di Ponzano con la loro determinazione e Progetto in Comune con il sostegno alla raccolta firme e la Lega Nord con la fattiva collaborazione con l'ente Provincia avevano ragione? E poi perché negare di aver continuato a lavorare per il progetto quando di fatto gli uffici del nostro Comune insieme alla fondazione Benetton e alla Provincia hanno continuato a farlo? Siamo forse in campagna elettorale? Beh sì, e lo sapevamo» conclude sarcastico il politico trevigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento