Cev spa: l'azienda edile trevigiana conquista le principali piazze italiane

Progetti architettonici prestigiosi e di grandi dimensioni sono in fase di realizzazione a Milano, Firenze, Roma e L’Aquila. Nel frattempo l’azienda, controllata dalla famiglia Vendramin, continua a crescere e rafforzare la propria struttura organizzativa. I punti di forza? Competenze certificate, merito costruttivo e innovazione continua.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Da Treviso alle maggiori piazze del business italiane. Impresa CEV Spa, storica impresa di costruzioni trevigiana, negli ultimi tempi sta gestendo prestigiosi cantieri nelle principali città italiane, meta di investitori italiani e stranieri.

A Milano Impresa CEV ha aperti un paio di cantieri a due passi dal Duomo, a Firenze si sta occupando della ristrutturazione di un importante hotel stellato di fronte alla cupola del Brunelleschi, a Roma e Venezia ha in atto due riqualificazioni in centro storico, a L’Aquila sta operando con interventi di ricostruzione post sisma. Affermatasi nel mercato edilizio per le numerose collaborazioni con architetti e progettisti di fama mondiale (da Tobia Scarpa a Tadao Ando, Fuksas, Rem Koolhaas, John Pawson, Alberto Campo Baeza), Impresa CEV negli ultimi anni ha ampliato il proprio raggio d'azione al comparto delle ristrutturazioni e dei restauri, nonché delle riqualificazioni industriali, raggiungendo in tutti questi settori anche l’attestazione per realizzare lavori di importi molto elevati. Per dare un'idea, basti ricordare che tra i principali clienti acquisiti da Impresa CEV nel tempo vi sono società del calibro dei gruppi aziendali Benetton e De Longhi, i francesi di LVMH, i taiwanesi di LDC, gli americani di Blackstone (Kryalos sgr). Quella attuata in questi anni da Impresa CEV è stata una strategia di crescita progressiva, supportata da un know how tecnico garantito, da un portfolio lavori rilevanti, per grandezza e tipologia, e dalla solidità patrimoniale espressa dall’azienda, che ha saputo strutturarsi con un management di qualità supervisionato dalla famiglia Vendramin, a capo di Impresa CEV S.p.A. dal 1971. Dopo un bilancio 2018 positivo (valore della produzione di quasi 38 milioni di euro, con un +5% rispetto al 2017), Impresa CEV prevede nell’anno in corso di avvicinarsi ai 50 milioni di euro di valore della produzione. Una crescita record che posiziona l'azienda trevigiana tra le prime 30 imprese di costruzioni in Italia nel settore dell'edilizia privata.

«Siamo davvero felici dell’alta considerazione che Impresa CEV ha conquistato tra i grandi investitori a livello nazionale ed internazionale - racconta all'unisono la famiglia Vendramin - I numeri di oggi esprimono l'impegno che abbiamo sempre profuso nel nostro lavoro, investendo incessantemente da tre generazioni in qualità (di competenze, materiali e tecniche costruttive, fra le quali la specializzazione nel calcestruzzo architettonico, sicurezza nei luoghi di lavoro, tecnologie, strumentazione), con l'obiettivo di offrire sempre al nostro committente il meglio del Made in Italy, senza mai fermarci nella ricerca di nuove soluzioni, migliorative rispetto alle precedenti, tecnologicamente all’avanguardia. Ogni progetto che ci viene affidato dal cliente diventa il nostro cantiere, una sfida che ci sprona a rispettare, e se possibile superare, le aspettative». In questo percorso di crescita aziendale, i collaboratori sono elemento essenziale nella politica gestionale di Impresa CEV, alla ricerca costante di persone preparate e motivate. «Nell'ultimo biennio abbiamo assunto 10 persone (incremento del +15%), non solo nello staff direzionale, ma anche in cantiere, poiché riteniamo essenziale contare su risorse interne, preparate secondo i nostri elevati criteri di qualità e competenza. In un mercato edile difficile, riteniamo che il risultato sia estremamente gratificante per la nostra azienda. L’obiettivo per il futuro è di consolidare la crescita di Impresa CEV rafforzandone la struttura organizzativa e produttiva, continuando a garantire un elevato standard di merito alle nostre realizzazioni ed un servizio all’altezza dei clienti; divenendo così un'azienda pronta ad accogliere le future sfide di mercato».

I più letti
Torna su
TrevisoToday è in caricamento