Lotto Sport: accordo triennale con i campioni russi del Team Empire

Il brand italiano sarà sponsor tecnico della squadra russa neo campione del mondo di Rainbow Six Siege, riconosciuta tra i team di e-sports più importanti al mondo

In foto: i giocatori del team Empire

Lotto Sport Italia, azienda italiana leader nelle calzature e nell’abbigliamento per lo sport e il tempo libero, si conferma pioniere tra i brand sportivi nel mondo degli e-sports e diventa sponsor tecnico di Team Empire, una delle squadre più conosciute a livello internazionale.

L’accordo, di durata triennale, prevede la fornitura di abbigliamento e calzature per le gare, il training e il tempo libero che verranno indossati dai player e dallo staff di Team Empire durante le occasioni ufficiali e le sessioni di streaming online. Fondato nel 2014 e con sede a Mosca, Team Empire è uno dei migliori team di e-sports a livello internazionale e può vantare centinaia di migliaia di fan in tutto il mondo grazie ai numerosi tornei vinti: il team russo ha infatti partecipato per tre volte ai Campionati internazionali di DOTA 2 con un montepremi totale di 50 milioni di dollari ed è entrato nelle prime 7 migliori squadre del mondo nel 2017. Ultima, in ordine cronologico, la vittoria della nona stagione del torneo Pro league di «Tom Clancy's Rainbow Six Siege», che si è svolto a Milano sabato 18 e domenica 19 maggio, dove si sono sfidate le 8 migliori squadre al mondo e che ha visto anche il debutto delle nuove maglie targate Lotto. La partnership con il Team Empire conferma la continua attenzione di Lotto Sport Italia nel ricercare e credere nei nuovi trend. Una strategia che, ancora una volta, racconta l’identità in evoluzione del brand Lotto, proiettato al futuro, ma sempre fedele al suo DNA sportivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento