Proteine vegetali: come produrle nel giardino di casa ​​

Le proteine, ​​sono una componente essenziale per la costruzione di capelli, pelle, muscoli e altro. I vegani e altri che non consumano carne di animali, uova o latte possono trovare difficile assumere abbastanza proteine ​​dai soli vegetali. Tuttavia, le proteine ​​vegetali si trovano in abbondanza, da diverse fonti.Vediamo dove e come coltivarle a casa

Puoi coltivare le proteine vegetali nel tuo ​giardino, per te e tutta la tua famiglia, sapere dunque, quali sono le piante che soddisfano al meglio questa esigenza di base, il tuo orto personale, diverrà una fonte preziosa da cui attingere.

Addiziona la tua dieta di piante proteiche

Non devi essere vegano, per mangiare più proteine vegetali. Gli studi dimostrano che, il passaggio a una dieta prevalentemente a base vegetale, può aiutare fortemente il nostro organismo e a salvare anche il nostro pianeta. Un giardino del genere, offrirà meravigliosi benefici per la salute e puoi persino considerarlo una sfida divertente, selezionando e coltivando le tue varietà  predilette. Impostare la propria dieta, considerando una percentuale di frutta, cereali e verdure, come principale fonte di cibo, può aiutare a salvare acri di foresta pluviale, che vengono bonificati per l'agricoltura animale. Un altro motivo per cui l coltivazione fai da te è  vincente, sta nel fatto di poter risparmiare denaro, i prodotti di origine animale infatti, sono più costosi da acquistare e produrre rispetto agli alimenti a base vegetale. Una tale dieta, ha anche dimostrato di ridurre i rischi di diabete, malattie cardiovascolari, obesità e ridurre le possibilità di cancro. Le piante che forniscono proteine, sono portatori ​​di tutti questi benefici per la salute e altro ancora. 

Varietà di proteine ​​a base vegetale

È noto che i legumi, contengono un alto tasso proteico, ma quali altri tipi di piante sono ricchi di questi aminoacidi necessari? Ogni pianta, contiene alcune proteine ​​specifiche, la quantità varia a seconda della tipologia, ma puoi essere certo che ne saranno piene e soprattutto saprai ciò  che mangi. I legumi secchi, sono un'ottima fonte di proteine, ne contengono infatti più del doppio dei cereali e più delle stesse carni, ma di qualità inferiore. Poveri di grassi, ricchi di fibre e dal forte potere saziante ed energetico. L'associazione legumi-cereali migliora la qualità proteica, questo è il motivo per cui esistono piatti tradizionali come pasta e fagioli, riso e piselli e altri. In media, ceci, fagioli, fave,lenticchie, piselli, contengono 22g di proteine per 100 gr.; soia e arachidi ne contengono in più, rispettivamente 37 e 29 gr/100.

Semi: i semi più ricchi di protenine sono quelli di chia, di canapa, di zucca e di girasole

Alghe: Le alghe, come la spirulina,  rappresentano una fonte di proteine importante con 6 gr di proteine ogni 100 gr di alghe essiccate. Si trovano soprattutto nei negozi bio

Tofu, Tempeh Seitan: Sono prodotti derivati rispettivamente dalla soia, dai fagioli gialli e dal frmento, molto ricchi di proteine vegetali

Frutta secca: la frutta secca è una fonte ricchissima di proteine vegetali, soprattutto i pinoli, ecco i valori per 100 gr di prodotto. Pinoli 31 gr, Arachidi 29 gr, Mandorle 22 gr, Pistacchi 18 gr,  Anacardi 15 gr,  Noci 14 gr, Nocciole 13 gr

Quinoa: La quinoa è un alimento che sembra un cereale ma è derivato da una pianta della famiglia degli apinaci, si cucina come il miglio o il cous cous ed è ricchissima di proteine vegetali con 14 gr ogni 100.

Ortaggi: Tra gli ortaggi più ricchi di proteine vegetali troviamo i broccoli, i carciofi i cavoli, gli spinaci, i peperoni, gli asparagi, le  e le patate.

Latte, Yogurt e Cereali: Anche il latte e lo yogurt vegetali sono in grado di apportare proteine vegetali, i più ricchi sono il latte e lo yogurt di soia.

Accendiamo i fuochi e mettiamoci a cucinare ora, sicuramente il valore aggiunto sarà  quello di averli prodotti personalmente, in casa propria.

Nell' attesa che i semi germoglino, vediamo dove acquistare questi cibi proteici:

Lustazzu

Oro dell'orto - Via E. Mattei, 30, 31055 Quinto di Treviso (TV)

Vacilfrutta - Via Cal di Breda 35, 31030 Breda di Piave, Treviso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento