Capelli: gli errori da evitare per non sembrare âge

Non c'è niente di meglio di un bel taglio di capelli. Quella sensazione quando non riesci a smettere di guardarti allo specchio o passare le mani tra le ciocche. Sfortunatamente, una cattiva acconciatura può cancellare tutto questo e la tua fiducia e appeal, abbandonarti, facendoti sembrare più vecchia., Vediamo cosa fare e cosa evitare

Scegliere consapevolmente il proprio taglio, a garanzia di un look raffinato ma capace di svecchiare il proprio aspetto, non è una cosa da trascurare. La buona notizia è che è abbastanza facile aggiornare il tuo look senza molto tempo o denaro e illustrando i più grandi errori che bisogna evitare e come porvi rimedio.

Lunga chioma

Avere una sana e rigogliosa chioma lunga, è sempre un bel vedere, dolce e romantico, fa tanto ninfa, fa tanto bambolina, tutto ciò può essere vero, ma solo fino ad un certo punto. Detto questo, i capelli lunghi ti invecchieranno sempre. Più lunghi della linea del seno, ti fanno ufficialmente sembrare più in là con glia anni. Se ami il look lungo, provalo! Assicurati solo che il tuo taglio di capelli, non sia più corto nella parte anteriore e più lungo nella parte posteriore. In generale, più corto nella parte anteriore, più lungo nella parte posteriore, tende ad apparire datato, mantieni tutto piuttosto quadrato o un po' più lungo nella parte anteriore, per acconciature più corte.

La lunghezza sbagliata

Trovare il taglio di capelli perfetto per la forma del tuo viso, può essere una ricerca senza fine. Parla con il tuo hair stylist, per trovare il look più lusinghiero per il tuo tipo di capelli e viso. I nostri capelli si assottigliano mentre invecchiamo, quindi tenerli lunghi, può accentuarne il diradamento. Se hai avuto i capelli lunghi per tutta la vita, lo so non è semplice, ma potrebbe essere il momento di passare a un taglio netto. Qualunque cosa tu faccia, assicurati che il tuo taglio di capelli, abbia livelli e profondità. L'acconciatura classica, che fa sembrare una donna più anziana e sciatta, è il taglio in cui si ha la stessa lunghezza dappertutto. Quindi un look dinamico e moderno, può essere utile, anche a rispecchiare la giovinezza interiore che porti dentro, senza mortificarla.

Il tuo look è rimasto agli anni ‘80

L’errore più grande che puoi commettere, è proprio quello di non mutare mai il tuo look, mantenendolo inalterato per decenni. Se hai 50 anni, è molto probabile che vada in un salone da oltre 25 anni e che abbia istruito in modo intransigente il tuo parrucchiere, impedendogli di apportare modifiche ad un look che pretendi da anni e che si rifaccia all’età e all’aspetto di te, che purtroppo avevi a trent’anni. È importante evolversi, la bellezza a 50 anni è differente, ma estremamente affascinante, dunque esaltala, sii pronta a cambiare, in meglio.

Attento alla tinta

Il colore dei tuoi capelli dovrebbe integrare il tono della tua pelle. Se hai la pelle chiara, il nero non è la scelta migliore, ed è sempre una buona idea avere sfumature dello stesso colore, per aggiungere profondità e dimensione. Concentrarsi inoltre sul tono della pelle quando si sceglie un colore, indipendentemente dal colore dei tuoi capelli, salire sempre di una tonalità o due, farà in modo da sembrare più giovane. Il tono inoltre deve essere concepito in tandem alla pasa, apponendo questi tocchi di tono inferiore, attorno al viso, incorniciandolo e illuminando la carnagione. Niente colpi di testa con il colore, quel tempo è finito, ora, è necessario sfoggiare quell’allure chic di cui sei portatrice, mirando a colori tenui, come biondi dorati e splendidi rossi.

Scegliere il lato sbagliato

Le piccole modifiche, possono fare una grande differenza. Pensiamo alla riga e l’andamento delle ciocche, il modo in cui si sceglie il lato su cui costruire il taglio, può essere il colpevole di un aspetto estremamente più vecchio.  Una riga dritta al centro non funziona per tutti, ma anche scegliere una riga estremamente laterale, non è adatta a tutti; optare per una morbida suddivisione, senza troppe linee di demarcazione, possono essere utili a dare di te un aspetto più giovane.

Non arrenderti al piatto

Man mano che i nostri capelli invecchiano, si assottigliano e può essere difficile correggere il tiro: troppo volume e lacca per capelli fanno molto anni '80, al contempo non è giusto arrendersi al piattume e al diradamento. Non permettere ai tuoi capelli di invecchiarti, cadendo tristemente sul tuo viso, assicurati invece di non appesantirli con troppi prodotti e cerca di non spazzolarli troppo.

Lo shampoo sbagliato

Devi avere gli strumenti e i prodotti giusti, per assicurarti capelli meravigliosi. Il tuo shampoo influisce sulla tua acconciatura, gli shampoo per "capelli normali" infatti, non sono l'opzione migliore per una persona più matura: i capelli grigi e invecchiati, hanno caratteristiche uniche che richiedono una maschera una volta alla settimana, shampoo con protezione del colore, protezione termica e maggiore sforzo, nella lotta contro l'effetto crespo.

Bada alla salute del capello

È importante mantenere la tua lucentezza naturale prendendoti cura delle tue ciocche, i capelli danneggiati, donano sempre un effetto invecchiato, nonché di incuria, se noti molte doppie punte, è tempo di andare al salone per un taglio.

No effetto casco

Con l'avanzare dell'età, i nostri capelli si assottigliano tirare fuori la lacca e docciarsi con essa, sembra allettante, il problema è che troppa lacca, conferisce un immediato effetto rigido anni ’80, quindi obsoleto. Preferisci prodotti più versatili e che lasciano ancora liberta di fluttuazione della chioma.

Evita lo stile affettato

L’avanzare dell'età, dà l’opportunità di abbracciare la vera essenza e natura, osando con volumi naturali dei propri ricci o onde, scuotendo e liberando i capelli. Scopri la vera trama dei tuoi capelli, bandendo look affettati, stretti in nodi e chignon. Un raccolto o una coda di cavallo, tendono a mettere le rughe o le imperfezioni in primo piano, meglio trovare uno stile che incornici il viso e metta in risalto le tue migliori caratteristiche.

Argento vivo

La tua chioma sta assumendo i toni del grigio, ma non è detto che tu detta coprirli e quindi nasconderli dalla tinta. Ci sono alcune donne fortunate, che naturalmente posseggono un color argento perfetto e invidiabile, non coprirlo! Mostralo con brio, accentuandolo con i lucidi argentati, i riflessi "pepe" e il taglio giusto.

Il corpo evolve, i colori e aspetto mutano, non mortificarli mai, ricorda che la bellezza di una donna è sempre lì, devi solo mostrarla con fierezza e consapevolezza.

Vediamo i saloni di parrucchieri dove recarsi:

Opera Prima Parrucchieri - Str. Feltrina, 84, 31100 Treviso TV

E' Arte Parrucchieri -  Strada di Santa Bona Nuova, 3/C, 31100 Treviso TV

hyper&hyper parrucchieri - Via San Pelajo 125, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento