Influenza: gli alimenti che la combattono

Le prime avvisaglie influenzali ti terrorizzano? Per evitare di esserne colpiti, é importante mantenere il tuo corpo forte e il tuo sistema immunitario efficace. Prova questi sei alimenti, per aiutare a prevenire le infezioni e consentirti di recuperare più rapidamente dalla malattia

L' alimentazione giusta, è  la base per qualsiasi aspetto che riguardi la salute. Il nostro organismo è vivo ed é necessario prendersene cura, sempre. Vediamo quali cibi, possono aiutare ad evadere il rischio, di febbroni non graditi.

Zenzero

Lo zenzero,  scompone l'accumulo di tossine per ridurre il rischio, di qualsiasi tipo di infezione. L'ingestione sotto forma di tè allo zenzero, quando hai il raffreddore, diminuisce i dolori alla gola e aiuta ad alleviare i sintomi in toto,  perché i suoi agenti disintossicanti, sono particolarmente efficaci nei polmoni e nei seni nasali. 

Ribes Nero

C'è un motivo per cui i medici raccomandano di bere molto succo d'arancia, quando si ha il raffreddore: la vitamina C è un enorme potenziatore dell'immunità e il ribes nero, possiede una quantità pari a cinque volte in più, rispetto alle arance. Queste bacche, sono anche ricche di antiossidanti, che aiutano a lenire il mal di gola e ad alleviare i sintomi dell'influenza. Inoltre, il loro sapore, li rende un'ottima aggiunta al tuo frullato mattutino.

Pesce

Il pesce, è un'ottima fonte di nutrienti per mantenerti forte durante la stagione influenzale. Contiene anche vitamina B12, nota per la capacità di rafforzare il sistema immunitario.

Maiale

Analogamente al pesce, il livello proteico della carne di maiale, è perfetto per sostenere la tua forza questo inverno. Tuttavia, è meno noto per il suo altrettanto impressionante contenuto di zinco. Lo zinco, è un minerale essenziale per il tuo organismo, purtroppo non può  produrlo.da solo e necessita dunque l' assunzione esterna, attraverso gli alimenti e/o integratori, favorendo anche la lotta alle infezioni.

Aglio

L'aglio, non è solo un insaporitore eccezionale, come prebiotico, stimola la produzione di batteri buoni nel colon e nel resto del sistema digestivo, rendendo meno probabile che ci si ammali. Alcuni prodotti lattiero-caseari, come lo yogurt greco, possono farlo, ma sono noti per causare un aumento del muchi, il che non risulta edificante in uno stato pseudo-influenzale. 

Cavolo

Il cavolo, è classificato come supercibo per una buona ragione. È una delle verdure più sane e particolarmente indicata, per la prevenzione dell'influenza. Disintossica e allevia il fegato, in modo che possa fare il suo lavoro nel produrre e in modo più efficace, le cellule che potenziano le difese immunitarie. Anche i nutrienti, come la vitamina A e il glutatione presenti nel cavolo, possono aiutare a combattere le infezioni.

Mangia sano e vivi meglio e in tal caso, quest' inverno quasi sicuramente, sarai immune dall' influenza.

Vediamo dove servirci di verdure, frutta e alimenti freschi:

Ortofrutticola La Fenice Srl - Via Mercato Ortofrutticolo, 16, 31100 TV

F.lli Gatto Sas di Gatto Marco & C. - Via Piave, 33, 31100 TV

Sattin & Camatta - Via Mercato Ortofrutticolo, 1/2/3/B, 31100 TV

Pascoli Del Veneto - Tv Societa' Cooperativa - Viale della Repubblica, 137, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento