Gravidanza: gli elementi essenziali per una dieta sana

Diversi sono gli sforzi per allevare un bambino sano e questo inizia con la gravidanza; molte donne sono alla ricerca di una dieta perfetta quando sono in attesa. Come e cosa mangiare? È sufficiente nutrirsi normalmente? Qual è la differenza tra una dieta sana e una dieta sana in gravidanza?

Mangiare sano, in generale, è importante per mantenere e migliorare la propria salute e a previene l'insorgenza di malattie. Tuttavia, mangiare sano durante la gravidanza è cruciale, poiché durante questa fase, la madre deve mantenere la propria salute, oltre a fornire un adeguato nutrimento al feto in via di sviluppo e in crescita. La mancanza di alcuni nutrienti durante la gravidanza, non solo influisce sulla crescita e sullo sviluppo adeguati del feto, ma mette anche il neonato a un rischio più elevato di malattie in età avanzata, come lo sviluppo di diabete, obesità, ipertensione e malattie cardiache. Questo perché la mancanza di determinati nutrienti durante la gravidanza o il consumo eccessivo di determinati nutrienti durante questa fase, possono alterare la composizione genetica del neonato, predisponendoli in tal modo a un rischio più elevato di malattie nella vita futura.

Quali alimenti dovrei evitare durante la gravidanza?

La dieta di una madre, può influire sulla salute di suo figlio più avanti nella vita. L'alcol dovrebbe essere evitato; non esiste un livello sicuro di alcol che si possa riassumere perché si possa essere sicuri durante la gravidanza. Si dovrebbe limitare l'assunzione di alimenti trasformati, poiché questi alimenti sono ricchi di conservanti, sale e possono contenere anche grassi trans. Limitare l'assunzione di zuccheri semplici; lo zucchero contiene calorie senza fornire altri nutrienti e può contribuire all'aumento di peso, causando complicazioni durante la gravidanza. Un consumo eccessivo di grassi saturi, può aumentare la possibilità di sviluppare malattie cardiache, non solo per la madre ma anche per il neonato nella vita adulta. Cerca di ridurre i grassi saturi e consumare cibi ricchi di grassi monoinsaturi (olio d'oliva, avocado) e polinsaturi (come oli, noci). Inoltre, limitare gli alimenti contenenti sale aggiunto; studi hanno suggerito che un'elevata assunzione di sale durante la gravidanza, può causare ipertensione nella vita adulta del neonato.

Elementi da evitare:

Carne cruda

Pesce con mercurio

Frutti di mare affumicati

Crostacei Crudi

Uova crude

Sushi crudo

Formaggi a pasta molle

Caffeina

alcool

Frutta e verdura non lavate

C'è qualcosa di cui le future mamme dovrebbero mangiare di più? Cosa dovrebbero cercare negli alimenti che consumano?

L’obiettivo sarebbe intraprendere una dieta equilibrata e includere una miscela di verdure, legumi / fagioli, pane e cereali, latte, yogurt e formaggio, carne, pollame, pesce e alternative e frutta. Gli alimenti ricchi di proteine, ​​aiutano il bambino a crescere. Buone fonti di proteine ​​sono carne, pesce, pollo, uova, latte, formaggi, noci e fagioli.

Durante la gravidanza, gli acidi grassi omega-3 sono cruciali per lo sviluppo del cervello e degli occhi del feto. I pesci grassi, come il salmone e lo sgombro, sono una buona fonte di acidi grassi omega-3, tuttavia, i metalli pesanti nei pesci sono fonte di preoccupazione durante la gravidanza. Cerca pesci coltivati o di assumere integratori di olio di pesce. Il folato, è fondamentale durante la gravidanza; le verdure a foglia verde, sono un'ottima fonte di folati. La necessità di ferro aumenta anche durante la gravidanza. In generale, le donne hanno difficoltà ad assumerlo a sufficienza dagli alimenti durante la gravidanza, quindi dovrebbero assumere un integratore che contenga acido folico e ferro.

È vero che una donna incinta sta mangiando per due?

Le donne hanno bisogno di mangiare di più durante la gravidanza. Il fabbisogno energetico delle donne in gravidanza, aumenta durante il secondo e il terzo trimestre. Durante il secondo trimestre, le donne con un peso corporeo normale all'inizio della gravidanza, hanno bisogno di ulteriori 350 calorie al giorno, mentre la necessità aumenta di altre 450 calorie al giorno, nel loro terzo trimestre. Le calorie extra, sono necessarie per sostenere la crescita e lo sviluppo del bambino. Le calorie extra, possono essere facilmente soddisfatte includendo ogni giorno dalle due alle tre porzioni in più, ad esempio una frutta e uno yogurt per uno spuntino. Bada bene, non di junk food!

Lasciarsi andare ogni tanto?

La gravidanza è il momento in cui le donne attraversano l'umore e i cambiamenti comportamentali, il che è normale a causa di cambiamenti nell'equilibrio ormonale. Va benissimo lasciarsi andare ogni tanto, sia che si sia incinta o meno. Il fattore chiave da tenere a mente, è limitare l'assunzione di zuccheri semplici, aggiunta di sale e cibi grassi.

Quali sono le carenze più comuni nelle diete delle future mamme?

Una delle carenze nutrizionali più comuni nella dieta delle future mamme, sono gli acidi grassi omega-3. Assicurati di includere lino, semi di chia, semi di canapa, noci, integratori di olio di pesce, come parte della dieta. Sono comuni carenze di folati e ferro. Alcuni altri nutrienti, come zinco, magnesio e vitamina B6, sono anch'essi difficili da assumere dal solo cibo. Le donne incinte, dovrebbero assumere un multivitaminico giornaliero con 0,4 mg di acido folico e 16-20 mg di ferro.

La base di una dieta sana in gravidanza, è simile a una dieta sana tipica. Ciò include un mix equilibrato di proteine, calcio, cereali integrali, grassi sani e un arcobaleno di frutta e verdura. È importante consumare abbastanza proteine, acidi grassi omega-3, acido folico e ferro. E non dimenticare che alcune cose, vanno consumate con moderazione.

Per la tua sicurezza e cura durante la gravidanza:

Ostetricia e ginecologia

Ambulatorio Diagnosi Prenatale

Piazzale Ospedale, 1 - Portineria Sud, Area A (arancione), Ingresso 1 - Piano 4, Ascensore 30/31, Scala 23

Ambulatorio Gravidanza a Basso Medio e Alto Rischio

Piazzale Ospedale, 1-Portineria Sud, Area A (arancione), Ingresso 1-Piano 4, Ascensore 30/31, Scala 23

Ambulatorio Pre-Chirurgico

Piazzale Ospedale, 1 - Portineria Sud, Area A (arancione), Ingresso 1 - Piano 4, Ascensore 30/31, Scala 23

Ambulatorio Ginecologico Oncologico

Piazzale Ospedale, 1 - Portineria Sud, Area A (arancione), Ingresso 1 - Piano 4, Ascensore 30/31, Scala 2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento