Aumentare l’efficienza della memoria: ricette che aiutano la salute del tuo cervello

Ci sono alcuni giorni in cui entri in una stanza e dimentichi il motivo per cui ci sei andato. Anche se questo non è sempre un grosso problema, la salute del cervello dovrebbe essere presa sul serio e la memoria è un indicatore importante che la tua salute potrebbe essere in declino. Meditare e praticare altri modi per alleviare lo stress, può sicuramente aiutare, ma queste ricette per aumentare la memoria, contribuiranno positivamente alla salute del cervello

Un individuo su otto, di età superiore ai 60 anni, soffre di perdita di memoria e di questi individui, un terzo ha affermato di avere difficoltà a concentrarsi sul lavoro, le faccende domestiche e le attività sociali. È comune pensare che la memoria diminuisca solo con l'età, ma problemi emotivi come lo stress e alcune condizioni mediche, quali tumori, disturbi renali e tiroidei e consumo eccessivo di alcol, possono anche condurre a problemi di memoria. La genetica, gioca sicuramente un ruolo nel rischio (per perdita di memoria), ma un contributo molto più significativo è dato dal risultato delle tue scelte di vita, cose che fai ogni giorno e che puoi controllare. Uno dei fattori che puoi controllare, è ciò che mangi. Proprio come i cibi che mangi possono aumentare il rischio di patologie come diabete, malattie cardiache e ipertensione, possono anche avere un impatto sul cervello. Prendi il controllo della tua salute del cervello con l'elenco dei cibi, che hanno dimostrato di aumentare la memoria.

Mix potenziato per la colazione

Un pasto mattutino, capace di nutrire il tuo cervello? Latte, curcuma e avena! I componenti della curcuma, si legano agli amiloidi, ovvero le proteine ​​"cattive" nel cervello che aumentano con l'età e sono associati alla malattia di Alzheimer. Quando la curcuma si lega a questa proteina dannosa, la elimina dal corpo, rendendo meno probabile la perdita di memoria. 

La farina d'avena, è una buona combinazione con la curcuma, perché fonte di carboidrati, antiossidanti e nutrienti anti-infiammatori. Questi benefici per la salute della farina d'avena, insieme ad un alto contenuto di fibre, possono anche aiutare a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue cattivo. Questo assicura che meno colesterolo rimanga intrappolato nelle nostre arterie, il che non è solo un vantaggio per la salute del cuore, ma anche per la salute del cervello (troppo colesterolo nel sangue, può aumentare il rischio di malattie cerebro-degenerative).

Insalata Con Salsa Di Olio Di Pesce

Per i benefici della memoria, abbandona per ora l'aceto balsamico, usa invece un dressing a base di olio di pesce. L'olio di pesce, è un omega-3 essenziale per la salute del cervello. L'olio di pesce aiuta anche la funzione cognitiva in presenza di lieve perdita di memoria e persino depressione.

L'olio di pesce, non ha un sapore propriamente delizioso, quindi combinalo con yogurt greco, succo d'arancia, miele, aceto ed erba cipollina e il tuo condimento avrà brio, equilibrio e un sapore sicuramente più accattivante.

Barbabietola e succo di zenzero

Il succo di barbabietola e zenzero, in particolare, offre alcuni benefici per il rafforzamento della mente. Le barbabietole sono come il "Viagra per il cervello", essendo una verdura ricca di nitrati che aumentano l'ossigeno nel cervello, apre le arterie per far fluire più sangue.  Al contempo, lo zenzero, è un noto ingrediente che può ridurre l'infiammazione, e al contempo rallentare il tasso di declino cognitivo.

Dove trovare gli alimenti potenziatori del cervello: 

Olio di pesce e Omega3

Natural'menteVia Santa Bona Nuova 83/a - 31100 Treviso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento