I 7 vantaggi della Quinoa: il supergrain del futuro

E' l’alimento perfetto, è il nostro Superfood

La Quinoa può essere considerata l’alimento perfetto per ogni nutrizionista, il superfood per eccellenza,che gia 5000 anni fa, lo chiamavano "l'oro degli Inca".

La Quinoa, oltre a contenere tutti e dieci gli aminoacidi essenziali, infatti, è ricca di sali minerali, contiene più ferro degli spinaci, è più proteica della soia, è ricca di magnesio potassio e fosforo e gluten free.

La Quinoa non è un cereale

La Chenopodium quinoa, è una pianta consumata da 5000–7000 anni nelle regioni andine di Bolivia, Perù e Cile, e domesticata da almeno 4000 anni. Definita uno “pseudo cereale”, la Quinoa appartiene alla famiglia delle chenopodiaceae, come gli spinaci e la barbabietola e non delle graminacee come tutti gli altri cereali noti (l’aspetto che l’accomuna a questi prodotti agricoli può indurre nell’imprecisione). Comparsa nella distribuzione alimentare Italiana, dapprima come prodotto di nicchia, per poi dilagare fortemente negli ultimi anni.

Real Superfood

Gli Inca la chiamavano “la pianta madre” ed era considerata un dono degli dei; oggi si parla di "Supercibi" spesso erroneamente, nel senso che si è portati maggiormente a seguire le mode più che attenersi ad un certo tipo di alimentazione, forse perché non realmente consapevoli delle reali capacità di questo alimento e soprattutto che in esso siano realmente concentrate preziose caratteristiche e non semplicemente "pseudosupercibi". Non è il caso della Quinoa che non sembra essere dunque una moda passeggera, infatti ricordiamo che l'ONU ha dichiarato il 2013: “l’anno internazionale della Quinoa”, che l’ha individuata come ingrediente simbolo per contrastare la fame nel mondo grazie al suo ricco quantitativo di proteine, minerali, fibre e vitamine, e ricordiamo anche che la NASA, ne ha accertato l’utilità inserendola nella dieta per gli astronauti.

Benefici per la salute

1. La quinoa è uno degli alimenti più ricchi di proteine che possiamo mangiare, è una proteina completa contenente tutti e nove gli aminoacidi essenziali.

2.La quinoa contiene quasi il doppio delle fibre rispetto alla maggior parte degli altri cereali (la fibra ampiamente nota per alleviare costipazione). Aiuta anche a prevenire le malattie cardiache riducendo la pressione alta (ipotensiva) e il diabete. La fibra abbassa i livelli di colesterolo e glucosio, può ridurre il rischio di sviluppare emorroidi e può aiutare nella perdita peso, in quanto richiede più tempo per la masticazione rispetto agli altri alimenti e dunque promuove più velocemente e a lungo il senso di sazietà ma meno "denso di energia", il che significa che ha meno calorie per lo stesso volume di cibo.

3. La Quinoa contiene il ferro che aiuta a mantenere sani i globuli rossi ed è alla base della formazione dell’emoglobina. Il ferro trasporta l'ossigeno da una cellula all’altra e fornisce l’ossigeno necessario ai nostri muscoli per favorire la loro contrazione ( scambio gassoso). Il ferro aumenta anche la funzione cerebrale, perché il cervello assorbe circa il 20% del nostro ossigeno nel sangue. Ci sono molti benefici dovuti alla presenza del ferro, alcuni dei quali includono la sintesi dei neurotrasmettitori, la regolazione della temperatura corporea, favorisce l’attività degli enzimi e il metabolismo energetico.

4. La Quinoa contiene lisina La lisina è principalmente essenziale per la crescita e la riparazione dei tessuti.

5. La Quinoa è ricca di magnesio Il magnesio aiuta a rilassare i vasi sanguigni e quindi ad alleviare l’emicrania. Il magnesio può anche ridurre il diabete di tipo 2, promuovendo un sano controllo della glicemia. Altri benefici per la salute del magnesio includono la trasmissione degli impulsi nervosi, la regolazione della temperatura corporea, la disintossicazione , la produzione di energia e la formazione di ossa e denti sani.

6. La Quinoa è ricca di riboflavina (B2) che migliora il metabolismo energetico all’interno delle cellule cerebrali e muscolari, è noto inoltre che aiuta a creare una corretta produzione di energia nelle cellule.

7. La Quinoa ha un alto contenuto di manganese, un antiossidante, che aiuta a prevenire i danni dei mitocondri durante la produzione di energia, nonché a proteggere i globuli rossi e le altre cellule dalle lesioni causate dai radicali liberi.
Dunque, chi non vorrebbe raccogliere i frutti di questo fantastico superfood?

Dove poter trovare la quinoa a Treviso:

https://www.spigadoro.org/

https://www.cadoro.it/punti-vendita/postumia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento