Le vertigini: gli oli essenziali che vengono in aiuto

Le vertigini, possono limitare fortemente le attività di una persona. Per trattare le vertigini, non è sempre necessario ricorrere ai medicinali, specialmente quando i trattamenti naturali, possono funzionare altrettanto bene e senza effetti collaterali

La vertigine, è una sensazione di rotazione e di instabilità o stordimento. Le vertigini possono manifestarsi da sole o essere un sintomo di altri disturbi, come ipotensione, disturbi nervosi, patologie dell'orecchio o degli occhi, lesioni alla testa e commozioni cerebrali. Un medico, può determinare se si tratta di un sintomo di una grave condizione di salute. Per le vertigini occasionali e lievi, il trattamento con aromaterapia con oli essenziali, può aiutare a ridurne i disagi. Gli oli essenziali, sono opzioni naturali e convenienti per la gestione dei sintomi della vertigine, inclusi nausea e mal di testa.

Gli oli essenziali, vengono inalati attraverso un infusore o diluiti in un olio vettore prima di essere applicati localmente. Una persona potrebbe dover sperimentare una varietà di oli diversi, per trovare la migliore che si adatti al suo caso personale. Di seguito, alcune opzioni da provare.

Olio di menta piperita

L'olio di menta piperita, è un trattamento comune per mal di testa, cinetosi, nausea e vertigini. Aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, stimolando l'ossigeno a fluire al cervello. Massaggia delicatamente la fronte e la parte posteriore del collo, con 2-3 gocce di olio di menta piperita. Per evitare l'irritazione della pelle, questo olio deve essere aggiunto a un olio vettore più delicato, come olio di lavanda o di mandorle.

Olio di cipresso

L'olio di cipresso, ha un aroma fresco e legnoso. Aiuta a stimolare il flusso di sangue e ossigeno al cervello e apre anche le vie respiratorie, contribuendo a ridurre la vertigine. Questo olio, può essere diffuso nell'aria, da un diffusore di aromaterapia e inalato.

Olio di basilico

Il basilico, è un trattamento aromaterapico tradizionale per le vertigini. Le foglie di basilico, possono essere aggiunte all'acqua bollente, per un aerosol. Il basilico, ha un profumo leggero, speziato e dolce e l'inalazione degli oli essenziali di queste foglie, aiuta a rimediare ai sintomi.

Olio di lavanda

L'olio di lavanda viene spremuto dai petali del fiore di lavanda e ha un profumo dolce e floreale. Viene usato per curare le vertigini, la depressione e l'insonnia. Può essere usato direttamente sulla pelle, per profumare cuscini o indumenti, oppure diffuso nell'aria con un diffusore per l'aromaterapia.

Olio di Rosa

L'olio di rosa, ha un caratteristico aroma forte e fiorito e viene utilizzato per curare le vertigini e la depressione. Un modo eccellente per sperimentare i benefici degli oli essenziali dei fiori come le rose, è quello di aggiungerli all'acqua del bagno, per un vapore aromaterapico.

Olio di rosmarino

Il rosmarino, è un altro olio essenziale usato per trattare vertigini, stanchezza e depressione. Foglie di rosmarino fresco, possono essere aggiunte a dell’acqua perché si generi del vapore rinfrescante e dolce. L'acqua calda, promuove il rilascio dell’olio essenziale dagli aghi e ne permette il trasporto volatile.

Olio di mandarino

L'olio di mandarino o di agrumi, ha un profumo fresco e agrumato ed è usato per trattare emicranie, mal di testa e vertigini. Questo olio essenziale, viene solitamente spremuto dalla buccia del frutto del mandarino. Aggiungendo la buccia secca o fresca all'acqua calda, si liberano gli oli profumati che sublimati in vapore,  possono essere inalati.

Dove recarsi per le tue cure fitoterpiche:

Noberasco - Via Sant'Agostino, 8/10, 31100 Treviso TV

NaturaSì - Viale Cadorna, 13, 31100 Treviso TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, ecco tutti i check-point per la consegna delle mascherine della Regione

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento