La storia dell’Abbazia di Sant’Eustachio protagonista de “I sabati dell’Abbazia”

Sabato 13 luglio alle ore 11 in occasione del quarto appuntamento della rassegna culturale che vede protagoniste la storia, l’arte e la poesia

Lo spettacolo dell'Abbazia

Si parlerà della storia dell’Abbazia di Sant’Eustachio sabato 13 luglio alle ore 11.00 in occasione del quarto appuntamento della rassegna culturale “I sabati dell’Abbazia” che vede protagoniste la storia, l’arte e la poesia. Sarà Maria Grazia Cecchini, storica dell’arte, a presentare il tema “Le abbazie benedettine tra XI e XIII secolo. Il caso singolare dell’Abbazia di Sant’Eustachio”, raccontandoci il complesso sistema di alleanze tra signori del Medioevo, che esibisce amicizie e scelte di campo attraverso il raffinato strumento del linguaggio architettonico. Le stesse pietre della chiesa abbaziale di Nervesa della Battaglia, che ospita l’incontro e che sono state recentemente restaurate dalla Giusti Wine, ci parlano dei legami tra potenti, nonostante gli scarsi documenti giunti fino ad oggi: l’edificio deve, infatti, la sua nascita agli intrecci tra i Conti di Treviso, l’aristocrazia veneziana e Matilde di Canossa. Nel ‘500 ospita Monsignor della Casa che vi compone il Galateo.

Maria Grazia Cecchini è autrice de “Il Bosco e l'Abbazia. I nobili Giusti e il Montello”, un libro che fa riaffiorare antiche e inedite storie intorno al bosco di roveri della Serenissima, regno di popolani, nobili, briganti e poeti. L’ultimo sabato dell’Abbazia è atteso per il 27 luglio: Letture zanzottiane: Il poeta e la natura infranta a cura di SeLALUNA.

Info: tel. 0422.1836285 - 320.2696169 oppure e-mail info@abbaziasanteustachio.com

Domenica, 7 luglio ore 9.00 – 13.00

YOGA IN ABBAZIA - Torna lo "Yoga in Abbazia" dopo il successo delle scorse edizioni, proponendo un nuovo tema Il Saluto al sole. “Il Saluto al sole”, in sanscrito "Surya", è forse una delle pratiche di yoga più conosciuta al mondo, i cui benefici sono riscontrabili non solo sul piano fisico, ma anche mentale. Vi aspettiamo per una mattinata dedicata al benessere fisico e spirituale, curata da Laura Melchiori. Prenotazione obbligatoria. Costo partecipazione € 45. Locandina https://www.facebook.com/events/677410752708239/

Mercoledì 10 luglio ore 21.00

CINEMA IN ABBAZIA - Continua con il terzo appuntamento la rassegna cinematografica sotto le stelle in una location d’eccezione che, grazie alle sue nobili origini e alle sue suggestive atmosfere, renderà onore a pellicole che hanno fatto la storia del cinema.

Leoni

di Pietro Parolin con Neri Marcorè

Commedia leggera e spassosa ambientata a Treviso con incursioni sul Montello.

Ingresso: euro 10

Sabato 13 luglio ore 11.00

I SABATI DELL’ABBAZIA - Rassegna culturale che vede protagoniste la storia, l’arte e la poesia. Le abbazie benedettine tra XI e XIII secolo. Il caso singolare dell’Abbazia di Sant’Eustachio Con la storica dell’arte Maria Grazia Cecchini

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento