"Cine Yagoua": da Treviso al Camerun per uno speciale laboratorio di cinema

Partirà a fine gennaio un ambizioso progetto cinematografico che vedrà coinvolto il festival trevigiano Sole Luna nell'organizzazione di un laboratorio che si terrà in Camerun

TREVISO Saranno i direttori artistici, Chiara Andrich e Andrea Mura, a rappresentare la componente trevigiana di un ambizioso progetto cinematografico che prenderà il via a partire dalla fine del mese di gennaio.

"Cine Yagoua" è un'iniziativa di di cooperazione internazionale volta allo sviluppo, attraverso il cinema, dei rapporti tra Italia e Camerun una nazione poverissima in cui i volontari cercheranno di incentivare la passione dei partecipanti nei confronti della settima arte. Il progetto di volontariato, promosso da Africadegna Onlus, in collaborazione con Sole luna festival, il Centre Culturel et Musée de la Vallée du Logone e la Fondazione Sardegna Film Commission, durerà tre settimane e avrà il suo fulcro in uno speciale laboratorio di cinema per ragazzi e un cineforum che si terrà presso il Centre Culturel et Musée de la Vallée du Logone a Yagoua. Chi volesse sostenere l'iniziativa può farlo donando il proprio contributo allo speciale sito di crowdfunding aperto appositamente per il progetto e visitabile a questo link. Una bella occasione di arricchimento culturale e di scambio tra due realtà molto lontane come Treviso e l'Africa piene però di punti in comune.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento