A Conegliano va in scena la Santa Klaus road race

L'edizione 2018 si disputerà domenica 16 dicembre e riserva una novità per gli appassionati del cronometro: alla corsa ludico motoria si accompagna infatti la prima edizione della corsa podistica competitiva

Domenica 16 dicembre torna a Conegliano la Santa Klaus Run. La sesta edizione riserva una novità per gli appassionati del cronometro:  alla corsa ludico motoria si accompagna infatti la prima edizione della corsa podistica competitiva denominata Santa Klaus Road Race.  In entrambi i casi l’itinerario è di 9.2 km collinari: partenza alle ore 10.00 di fronte al Duomo di Conegliano, in Via XX Settembre,  e poi via lungo i saliscendi ricamati dai filari del Prosecco Docg fino a raggiungere la località Guizza e rientrare verso il centro della città del Cima. Alle 10.15 è previsto lo start della 7 km Family Run.

Il testimonial dell’evento, organizzato da E20RUN, è Gianni Poli, vincitore della maratona di New York nel 1986. In gara altri campioni come Said Boudalia, Fabrizio Pradetto, Fabio Bernardi, Cristian Salvador, Simone Gobbo e Stefano Ghenda mentre brillano nella non competitiva i nomi di Anna Incerti e Stefano Scaini.

Parte del ricavato sarà devoluto all’ospedale pediatrico di Conegliano. La competizione premierà i primi 10 uomini e le prime 10 donne. I primi 20 podisti che si iscriveranno presso la sede di Sportway  (Viale Venezia, 55 a Conegliano) riceveranno un coupon per due persone per una visita guidata della cantina Ca’ di Rajo di San Polo di Piave con degustazione di 4 vini. Per informazioni: www.e20run.com oppure e20run.conegliano@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Dalla Rete

    Spinello acceso nel bus, poi malmenano a calci e pugni l'autista

  • Cronaca

    Il debito da recuperare, Franzin risponde al giudice: «Ho chiesto un piacere»

  • Cronaca

    Il Veneto, l'oro delle mafie: la relazione DIA

  • Cronaca

    Razziano il bar della stazione dei treni di Conegliano, fermati a Ponzano

I più letti della settimana

  • Una vita da guerriera contro un male incurabile, muore a 34 anni

  • Tragico schianto all'alba: muore un 19enne, feriti due amici

  • Male incurabile: addio ad Alessandra, farmacista di Fiera

  • Infarto fatale mentre lavora al computer, muore magazziniere 40enne

  • Travolto "per scherzo" con il muletto: operaio resta invalido a 34 anni

  • I tentacoli della camorra nella Marca, i nomi degli arrestati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento