Lago Film Fest: svelati i vincitori della quattordicesima edizione

Centinaia di spettatori alla serata conclusiva del festival trevigiano che anno dopo anno cresce nel segno della sperimentazione cinematografica e dell'innovazione culturale

Foto d'archivio

REVINE LAGO Sabato 28 luglio si è conclusa la quattordicesima edizione del Lago Film Fest e, anche quest’anno, grandi festeggiamenti hanno accompagnato la cerimonia di chiusura della kermesse indipendente di Revine Lago.

Tantissimi sono stati gli ospiti, gli spettacoli e gli appuntamenti che in questi nove giorni di festival hanno composto un variopinto mosaico culturale, creando un connubio tra l’accogliente realtà locale e lo spirito internazionale dei film in concorso, all’insegna della trasversalità artistica e della valorizzazione delle piccole produzioni. A spiccare tra le pellicole in concorso, aggiudicandosi il premio del contest, è stato ‘Allen Anders - Live at the Comedy Castle (circa 1987)’ della regista americana Laura Moss, il filmato di repertorio della celebre esibizione del comico Allen Anders che si presenta come un’indagine sulla tormentata psiche del monologhista comico. Qui sotto potete trovare la lista completa dei vincitori del Lago Film Fest 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

* Vincitore LFF 14 * Allen Anders - Live at the Comedy Castle (circa 1987) Regia: Laura Moss USA 2018
* Menzione speciale: best international film * It's Easier to Raise Cattle Regia: Amanda Nell Eu Malesia 2017
* Menzione speciale: best animation * Solar Walk Regia: Réka Bucsi Danimarca 2018
* Menzione speciale: best experimental film * This Water Gives Back No Images Regia: Aleksandar Radan Germania 2016
* Menzione speciale : best documentary * Mon Amour, Mon Ami Regia: Adriano Valerio Italia 2017
* Vincitore Unicef * Tweet-tweet Regia: Zhanna Bekmambetova Russia 2018
* Menzione speciale Unicef * Catastrophe Regia: Jamille van Wijngaarden Paesi bassi 2017
* Miglior musica * Un segno nello spazio Nicholas Bertini
* Miglior sound design * Histoire de Stefano Chiara Malta
* Menzione speciale per sound design * Enrico Ascoli per Robhot (Sansone) e H (Biadi)
* Miglior film sezione Veneto * Un segno nello spazio Nicholas Bertini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento