Fashion, a Treviso nasce la scarpa...che si smonta e si rimonta!

Una calzatura che si trasforma per abbinarsi ad abito, borsa...per ogni occasione! Oggi è la realtà, è l’idea "Made in Treviso" che ha stupito la Moda Milano

TREVISO Viaggio, velocità, tempi sempre più ridotti,  spazi sempre più ristretti.... trolley da cabina, come riuscirò a portare via tutte le scarpe che siano adeguate ad ogni  situazione?  Eleganti, sportive, sexy? La riposta è semplice: una calzatura che si trasforma per abbinarsi ad abito, borsa...per ogni occasione! Oggi è la realtà, è l’idea  che ha stupito la Moda Milano.

Un brevetto firmato dalla trevigiana architetto Antonietta Bellomo che ancora una volta si distingue per freschezza e originalità: “Jolie”: un dispositivo, che, sviluppato nei prototipi realizzati da Annamaria Nerosi, leader nell' ambito della prototipia delle calzature a livello internazionale, è stato adottato dalla “Start up” Boomy in una  delle sue grintose ,affascinanti  e futuristiche collezioni firmata “Salvio Rollo”, designer di grido ben conosciuto nell'ambiente; collezione che ha suscitato enorme interesse durante la settimana della moda che si è da poco conclusa a Milano. Parola d’ordine: intercambiabilità. Una clip che permette di assemblare una calzatura in diversi modelli e colori sulla base di una unica suola, per una donna indipendente, che viaggia senza mai perdere il suo stile, il suo fascino e la sua comodità.

Il fermento evolutivo con cui lo stilista Salvio Rollo sta procedendo nel progetto  porterà presto Boomy a lanciare anche la collezione invernale oltre a quella estiva caratterizzata dal sandalo assemblabile. La collezione è stata presentata presso “WHITE TORTONA 54” dove designers ed artisti trovano spazio per esporre le loro creazioni. Jolie, a sua volta, si sta evolvendo sia nell'ambito di usi diversi sia come aspetto estetico, potendo divenire anche un accessorio prezioso degno delle serate più importanti......e vi stupirà per i suoi effetti speciali!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento