Alle Olimpiadi Forestali sul podio sale una 16enne trevigiana, maestra con la motosega

La manifestazione, che coinvolgeva gli istituti agrari di ben otto nazioni diverse, ha radunato 102 partecipanti che si sono sfidati in diverse specialità: taglio di precisione, taglio di abbattimento e cambio catena

Stefania durante una fase del contest

VALDOBBIADENE Avere 16 anni e salire sul podio delle Olimpiadi non è cosa da tutti i giorni. Ok, non sono le classiche gare a "cinque cerchi", ma la valdobbiadenese Stefania Geronazzo è comunque nell'olimpo dello "sport" mondiale, perlomeno quello dei "boscaioli". La giovane studentessa della 3^ Agraria di Feltre è infatti arrivata seconda alle Olimpiadi Forestali Alpe Adria svoltesi nei giorni scorsi nella cittadina di  Slavonski Brod, in Croazia.

La 16enne della frazione di San Vito ha sbaragliato la concorrenza di atlete ben più quotate provenienti da Slovenia, Austria, Bosnia, Serbia, Repubblica Ceca ed Ungheria, garantendosi un importantissimo argento che, tra l'altro, è anche così la prima medaglia per l'istituto scolastico bellunese nei dieci anni di partecipazione a questi "Giochi Olimpici". La manifestazione, che coinvolgeva gli istituti agrari di ben otto nazioni diverse, ha radunato 102 partecipanti che si sono sfidati in diverse specialità: taglio di precisione, taglio di abbattimento e cambio catena, il tutto con in mano una motosega.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento