Parasite, un'azienda trevigiana nella cucina del film premio Oscar

Le cappe aspiranti create da Falmec, azienda di Vittorio Veneto, sono state riprese più volte dal regista sudcoreano Bong Joon-ho che solo pochi giorni fa ha conquistato Hollywood

In foto: una scena del film Parasite

Gli ultimi premi Oscar hanno visto trionfare la pellicola del regista coreano Bong Joon-ho ‘Parasite’, vincitore di ben quattro premi Oscar, tra cui quello di ‘Miglior Film’ diventando nella storia degli Academy, il primo lungometraggio non in lingua inglese a vincere la categoria. All'interno delle ambientazioni di una ricca villa di Seoul, il design ha ricoperto un ruolo fondamentale nel caratterizzare l’atmosfera, i gusti e lo status sociale dei personaggi che si muovono nello spazio e nel quale si svolge la maggior parte del film.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerose le scene girate in cucina in cui si distingue Falmec con i due modelli di cappe aspiranti Lumen Isola 175 e Altair della collezione Design, una linea nata con l’obiettivo di raggiungere la perfezione stilistica e funzionale attraverso uno scrupoloso studio progettuale unito all’impiego di materiali sofisticati e nuove tecnologie innovative. Posizionata al centro della stanza, Lumen Isola 175 con le sue dimensioni ‘imponenti’, ospita lungo tutta la sua struttura in acciaio inox contenitori e barattoli che arricchiscono ulteriormente il ruolo della cappa all’interno dello spazio, ‘sovrastando’ il worktop con zona cottura a induzione e lavello incassato nel piano. La grande forza espressiva di Lumen Isola 175 è ancor più valorizzata dalle fasce led su entrambi i lati della cappa, che illuminano l’ambiente circostante creando un gioco tra luci e ombre in uno spazio contraddistinto da un’atmosfera profonda e intensa. Ad affiancare Lumen Isola 175, la soluzione a parete Altair, un ‘monoblocco’ in acciaio inox da 60 cm installato a fianco dei pensili che compongono il resto della cucina e che completa il ‘dialogo sulla luce’ con un sistema di illuminazione led situato nella parte inferiore della cappa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Male incurabile, addio a Lorenza Pampagnin: anima del commercio locale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento