La magia del Presepe vivente per l'ultima domenica d'avvento a Maserada

Domenica di festa a Maserada sul Piave dove gli alunni della scuola media cittadina hanno ricreato la rappresentazione della nascita di Gesù davanti a decine di presenti

MASERADA SUL PIAVE L'ultima domenica d'avvento si chiude con un evento ricco di storia e tradizione: il grandissimo presepe vivente organizzato dai giovani studenti delle scuole medie cittadine, svoltosi nel primo pomeriggio di domenica alla presenza di numerosi spettatori accorsi in città per l'evento.

Una rappresentazione organizzata e curata dalla professoressa Strada. A chiudere l'evento sono arrivati i musicisti del gruppo tradizionale Le Baghe della Zosagna che hanno chiuso la giornata con i brani più famosi del loro repertorio. La giornata a Maserada sul Piave si era aperta con un giro sul carro di Babbo Natale dedicato a tutti i più piccoli ed era continuata con un pranzo collettivo a base di pasta e fasioi. Una domenica all'insegna della tradizione per riscoprire le radici più antiche e popolari del Natale. Grande soddisfazione tra gli organizzatori dell'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento