Da Monaco a Ferrara in bicicletta per beneficenza: il sogno di un team trevigiano

Il progetto "The Fadigas" si sta preparando ad affrontare la storica "Rando Imperator", una pedalata di 650 chilometri con partenza sabato 4 maggio da Monaco di Baviera

Un gruppo di atleti amici si uniscono per solidarietà affrontando sfide sportive estreme. È nato così il gruppo “The Fadigas” con l’obiettivo di faticare divertendosi. L’iniziativa è partita da Enrico Scudeler di Conscio protagonista lo scorso anno della Ultracycling Dolomitica che gli ha permesso di qualificarsi per la Race Across America.

Ora Enrico, insieme con Devid Asolan, parteciperà alla quinta edizione della Rando Imperator, una pedalata di 650 chilometri con partenza il 4 maggio da Monaco di Baviera e arrivo a Ferrara percorrendo il tracciato della antica via Claudia Augusta. Ragazzi che praticano sport con l’obiettivo della beneficenza. Lo scorso anno hanno raccolto duemila euro elargiti poi al progetto Dynamo Camp che organizza programmi di terapia ricreativa per bambini e ragazzi da sei a diciassette anni affetti da gravi patologie. Il denaro viene raccolto con una lotteria finale  a premi. Come funziona la lotteria? Per partecipare si entra nella pagina di Dynamo Camp, si effettua una offerta libera e si ipotizza l’ora di arrivo della pedalata da Monaco a Ferrara con partenza alle 4.30 di sabato e arrivo la domenica con un tempo massimo di percorrenza di 43 ore. L’associazione Dynamo Camp, che offre gratuitamente terapia ricreativa, è una onlus con sede in provincia di Pistoia e fa parte del Serious Fun Children’s Network fondata nel 1988 da Paul Newman.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

Torna su
TrevisoToday è in caricamento